Dialogo aperto tra l'assessorato all'agricoltura e il settore primario in Sardegna

  L'Assessorato all'Agricoltura e Riforma Agro-pastorale, guidato da Gian Franco Satta, continua il suo ciclo di incontri con le principali rappresentanze del settore primario sardo. Questa serie di dialoghi mira a stabilire un canale di comunicazione diretto tra la giunta e gli operatori del campo, per garantire una politica agricola che risponda concretamente alle esigenze del territorio. Il prossimo appuntamento si terrà martedì 30 aprile, quando il tavolo blu del comparto pesca e acquacoltura si riunirà nella sede dell'assessorato, situata in via Pessagno 4 a Cagliari. 

  Gli incontri proseguiranno poi nella giornata di giovedì 2 maggio, con una sessione mattutina dedicata agli ordini professionali dei dottori agronomi e forestali, dei periti agrari e dei medici veterinari, seguita nel pomeriggio da una discussione con le associazioni dei corallari. L'assessore Satta descrive questi incontri come "momenti di confronto e crescita comune, indispensabili per restituire attenzione e dignità a un settore trainante per la Sardegna". L'importanza del settore agricolo per l'isola è ben riconosciuta, e l'assessorato si impegna a un ascolto attivo e costruttivo. "Siamo costantemente in ascolto perché vogliamo immergerci appieno nella realtà che ci circonda e caratterizza e perché abbiamo necessità di comprendere a fondo le esigenze dei primi attori sulla scena dell’agricoltura isolana", enfatizza Satta. L'agenda di Satta si arricchirà presto di ulteriori date che vedranno coinvolti i rappresentanti sindacali e che daranno il via a tavoli tecnici di filiera per i singoli comparti. 

  "A breve - ha concluso l’esponente dell’Esecutivo - sarà reso noto il calendario di ulteriori incontri", anticipando un processo di consultazione esteso e inclusivo. La metodologia scelta dall'assessorato punta a un'integrazione attiva delle proposte e delle osservazioni provenienti dal basso, con l obiettivo di edificare una politica agricola non solo efficace ma anche condivisa e partecipativa. La strada intrapresa dall'Assessorato all'Agricoltura e Riforma Agro-pastorale pare segnare un nuovo corso di apertura e cooperazione, cruciale per il sostegno e la valorizzazione del tessuto economico e sociale che l'agricoltura rappresenta per la Sardegna.

Politica

Alghero, fallimento del sindaco: il centrodestra è pronto a governare
  Chiarezza è fatta, ma dopo mesi di poco dignitosi tentativi di spaccare la coalizione di centrodestra messi in atto dal sindaco. Adesso le operazioni di dannosa e confusa prestidigitazione politica sono miseramente fallite. Da oggi, come nella celebre fiaba dello scrittore danese Hans Christian Andersen, il re è nudo! 

Fratelli d'Italia Alghero prende le distanze dal sindaco Mario Conoci
  Il coordinatore cittadino di Alghero di Fratelli d’Italia Marco Di Gangi, insieme al coordinatore provinciale Onorevole Barbara Polo intervengono con la presente nota per chiarire la natura dei rapporti del partito con l’attuale sindaco di Alghero Mario Conoci. “Da parte di numerosi iscritti, alcuni dei quali candidati alle prossime elez...

Alghero: La politica del Palatenda e le contraddizioni di Daga
  La politica in Italia non smette mai di sorprenderci, ma a volte riesce a farlo in modo talmente bizzarro da sembrare impossibile. Ecco il caso della campagna elettorale del centrodestra ad Alghero, che punta sullo straordinario progetto di un palatenda per eventi.  Quando l’ho sentito per la prima volta, ho pensato ...

Alghero: La campagna elettorale tra schiaffi, pugni e alghe
  Una campagna elettorale da schiaffi. Il Vate Riformatore dice la sua: "La città ha bisogno di tutto". TheBest si risente e dice: "Bla bla bla, non lo puoi dire solo tu, lasciane un po' anche a noi".   I piccoli balilla fanno inferocire l'orizzonte e la sua truppa: "non dateci dei profughi, dei transfughi, dei gr...

Cagliari: Andiamo oltre. Città futura. Idee e progetti per un nuovo inizio
  Massimo Zedda, candidato sindaco del campo largo alle prossime comunali, ha presentato questa mattina il progetto "Andiamo oltre" per una Cagliari sostenibile del futuro, con idee e bozze preparatorie del piano urbanistico comunale. La bozza del piano urbanistico comunale presenta diverse novità, tra cui numerosi percorsi navigabili e cic...

Patto per Alghero, la città mai più in questo stato!
  Non si era mai vista Alghero in questo stato di degrado. La città, all’avvio della stagione turistica, è sporca e trascurata. Le spiagge non sono pulite, le strade non vengono spazzate, i cestini non vengono svuotati e interi quartieri sono dimenticati. Esattamente l'opposto del modello che Patto per Alghero vuole per la città. Purtroppo ...