Impulso alla formazione degli amministratori locali: Seconda giornata della scuola di formazione politica dei riformatori sardi

  Il percorso di formazione per i futuri amministratori locali, promosso dai Riformatori Sardi, entra nel vivo con la seconda giornata di lezioni, prevista per sabato 13 aprile. L'iniziativa si inserisce all'interno della Scuola di formazione politica, una piattaforma di apprendimento e dibattito che mira a preparare i partecipanti alla gestione amministrativa e alla comprensione delle dinamiche politiche a livello comunale. L'appuntamento di sabato, che avrà luogo presso lo stabilimento “Il Lido” del Poetto, dalle ore 9.30 alle 13.00, segue il successo del primo incontro, avviato sabato 6 aprile e che si concluderà il prossimo 20 aprile. Con oltre 100 iscrizioni, la scuola ha dimostrato un forte interesse da parte di chi è orientato a impegnarsi nella vita pubblica locale, evidenziando la crescente necessità di una formazione mirata per affrontare le sfide dell'amministrazione moderna.

  Il tema centrale di questa sessione sarà la comunicazione, un aspetto fondamentale per l'interazione efficace tra cittadini, media e politica nell'era digitale. A guidare la discussione sarà Andrea Camaiora, giornalista di rilievo e docente universitario di comunicazione, noto per il suo lavoro su casi mediatici di grande risonanza come il processo sul crollo del ponte Morandi e l'inquinamento PFAS in Veneto. La sua lezione, intitolata “Le sfide della politica tra mondo analogico e digitale: correlazioni tra cittadini, media e reputazione”, promette di offrire spunti preziosi sulla gestione della comunicazione in ambito politico. 

  A seguire, il dibattito si sposterà sul "nuovo sviluppo delle città", con interventi di Giulio Steri, avvocato del Foro di Cagliari e già Avvocato dello Stato, che parlerà dei rapporti tra pubblica amministrazione e politica, e di Paolo Sanjust, docente di architettura, che anticiperà i temi del prossimo festival di architettura di Cagliari previsto per il 2025. Questa iniziativa rappresenta una preziosa opportunità di crescita e apprendimento per tutti coloro che ambiscono a ricoprire ruoli amministrativi, offrendo loro gli strumenti per navigare le complessità del governo locale e per promuovere uno sviluppo sostenibile delle proprie comunità. La partecipazione di esperti di varie discipline sottolinea l'approccio olistico della scuola, che si propone di formare figure amministrative complete, consapevoli e capaci di affrontare le sfide del futuro.

Cronaca

Notizie dall'Italia, Irpinia: Quattro giovani morti in un tragico incidente stradale
  Nella tarda serata di ieri, sabato 13 luglio, la tranquilla cittadina di Mirabella Eclano, nell'Avellinese, è stata teatro di un dramma che ha spezzato quattro giovani vite. Erano amici, erano ragazzi, erano il futuro. Ma il destino, beffardo e crudele, ha deciso diversamente, trasformando una serata estiva in un incubo senza fine. I quat...

Dorgali, Strada 125: Una vita spezzata all'alba
  È l'alba, una di quelle albe che dipingono il cielo di un rosso pallido, quasi timido. Le strade sono deserte, il silenzio è rotto solo dal rumore lontano del mare che si infrange contro le rocce. È in questo scenario che Giuseppe Gometz, un uomo di 39 anni, corre con la sua moto sulla Strada Statale 125, di ritorno da Cala Gonone. Giusep...

Sagra della “cipolla dorata” di Banari premia Gianfranco Zola
  Gastronomia, tradizioni, arte e cultura si incontrano il 20 e 21 luglio a Banari per la "Sagra della cipolla dorata", che quest'anno assegnarà un premio all'ex calciatore Gianfranco Zola, idolo e simbolo sportivo della Sardegna. L'evento, che rientra nel cartellone di appuntamenti del programma "Salude & Trigu" promosso dalla Camera di c...

Cagliari, mercato di San Benedetto: il trasferimento scatterà in autunno
  Nella mattinata di oggi ho fatto un sopralluogo presso il mercato provvisorio di piazza Nazzari, insieme agli assessori competenti, i dirigenti del Comune, la responsabile del mercato e il presidente del Ctm, dichiara Massimo Zedda. Il mercato provvisorio è a buon punto, le strutture che ospiteranno gli operatori ripropongono lo stesso or...

Nuovo presidio acquatico a Cuglieri
in Prefettura si è tenuta una cerimonia importante che ha segnato un nuovo passo avanti nella sicurezza delle spiagge della provincia di Oristano. Il Prefetto, dott. Salvatore Angieri, insieme al Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, ing. Angelo Ambrosio, e al sindaco del Comune di Cuglieri, dott. Andrea Loche, ha siglato un atto convenziona...

Stroncato da un infarto il noto imprenditore sassarese Massimo Brundu
  La vita di Massimo Brundu, celebre imprenditore sardo e titolare del noto pastificio "Brundu," si è tragicamente conclusa il 12 luglio 2024, quando è stato stroncato da un infarto a soli 55 anni sotto i portici nei pressi di piazza d'Italia. La notizia della sua morte ha scosso profondamente la comunità di Sassari, dove Brundu era conosciuto...

Affitti brevi ad Alghero: Corbia spinge per il dialogo civico
  L’assessore all'Urbanistica, alla Pianificazione e all’Immaginazione Civica di Alghero, Roberto Corbia, ha partecipato con grande interesse al dibattito civico organizzato dall'associazione culturale Ginquetes. Durante l'evento, intitolato "Baralles" e tenutosi presso il Balaguer, Corbia ha sottolineato l'importanza di momenti di confronto p...