Castelsardo ospita la XVI edizione della Scuola Estiva di Alta Formazione Filosofica

  Dal 27 al 29 giugno 2024, l'incantevole città di Castelsardo diventerà il cuore pulsante del dibattito filosofico e teologico internazionale grazie alla XVI edizione della Scuola estiva internazionale di alta formazione filosofica di Inschibboleth. Quest'anno, il tema scelto è "Fenomenologia e rivelazione", un argomento che promette di stimolare profonde riflessioni e dialoghi interdisciplinari. L'evento vedrà la partecipazione di illustri accademici e pensatori di fama mondiale, tra cui Jean-Francois Courtine della Sorbona di Parigi e Jean-Luc Marion, membro dell’Académie française e uno dei massimi esponenti della fenomenologia contemporanea. 

  La presenza di Marion è particolarmente significativa, considerato il suo contributo fondamentale alla filosofia e alla teologia, che gli è valso anche il prestigioso Premio Ratzinger. Tra gli altri partecipanti ci saranno Adriano Fabris dell’Università di Pisa, Daniela Calabrò dell’Università di Salerno, e numerosi altri docenti provenienti dalle più rinomate istituzioni accademiche italiane, come il San Raffaele di Milano e la Pontificia Università Lateranense. La Scuola estiva non è solo un momento di alta formazione ma anche una piattaforma di lancio per giovani studiosi, che avranno l'opportunità di presentare i loro lavori in venti interventi selezionati tramite una call for papers. Questo rappresenta un'importante occasione di visibilità per le nuove voci nel campo della filosofia e della teologia. 

  L'evento si svolgerà in modalità ibrida, con sessioni sia in presenza sia virtuali tramite la piattaforma Zoom, garantendo così l'accesso a un pubblico internazionale e superando le barriere fisiche che potrebbero impedire la partecipazione. Questa edizione della Summer School è parte del progetto di ricerca di interesse nazionale (PRIN) dedicato alla fenomenologia francese contemporanea, con l'università di Sassari a capo dell'iniziativa. Ciò sottolinea l'importanza strategica del convegno non solo per il mondo accademico, ma anche per il più ampio panorama culturale e scientifico. Per maggiori dettagli e per le iscrizioni, è possibile visitare il sito ufficiale della Scuola Estiva: https://www.inschibboleth.org. Questa esperienza rappresenta un'immersione unica nel pensiero filosofico e teologico, in uno degli angoli più suggestivi della Sardegna.

Cultura

Luigi Pirandello e la “Sardegna Letteraria”: Sassari, maggio del 1902.
  La “Sardegna letteraria” è stato un periodico culturale italiano del novecento di grande interesse, stampato a Sassari per i tipi di Ubaldo Satta, in Via Caserma 4, che veniva pubblicato il 1°, il 10 e il 20 di ogni mese. La direzione ed amministrazione della “Sardegna letteraria”, si trovava a Sassari, in Via Cavour 3, e annoverava l’il...

Venerdì a Cagliari lo scrittore Antonio Losito presenta il libro “Diventa un tiranno”
  Venerdì 17 maggio alle 18 negli spazi della Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto”, in via dei Genovesi 114 a Cagliari, arriva lo scrittore “comico” Antonio Losito che presenterà il suo libro “Diventa un tiranno”, pubblicato da Rizzoli. Autore per la tv e i canali digitali (ha lavorato tra gli altri per Rai, Canale 5, Sky), Losito è anch...

"Il mio nonno speaker": Un viaggio nel tempo tra le onde della radio italiana
  "Nonnu Tore, panettiere, meccanico e infine mago delle onde radio": così potrebbe iniziare la leggenda di un uomo che ha vissuto mille vite in una sola, e che ha trovato nella radio il palcoscenico perfetto per raccontare il mondo attraverso i suoi occhi curiosi e vivaci. La radio, quel medium che sembra sfidare il tempo, diventa la voce di ...

Nicola Salvio e Fulvio Rodda presentano il libro Overlooking ad Alghero
  Verrà presentato ad Alghero venerdì 10 maggio "overlooking: storie di (a)normale efficienza", il nuovo progetto editoriale di EC Edizioni - Biella e contenente, tra gli altri, un racconto di Nicola Salvio. L'appuntamento è per le 18,30 nella sala conferenze della Fondazione Alghero. Interverranno il l'editore e curatore del volume Fulvio...

Arriva il mese di Maggio: il ricordo della liberazione del lager di Mauthausen.
  Nel marzo del 1938, subito dopo l’occupazione e l’annessione dell’Austria al Terzo Reich, il Reichführer delle SS, Heinrich Himmler e Oswald Pohl, capo dell’ufficio amministrativo delle SS, accompagnati da alti ufficiali delle SS, si recarono a Mauthausen e Gusen per ispezionare le cave di pietra in attività in quelle cittadine. In partic...

Su Contadu de Marinella: il brano del Duo Animas che farebbe innamorare De Andrè.
  Dama Poesia e Musa Musica si sono incontrati ancora una volta, sui Lidi della Bellezza, per amarsi e concepire con ragione, un brano ricco di profondità, e carico di emozioni come solo il mare dell’antica terra di Sardegna sa ispirare. Splendide sonorità che richiamano un’eco di flamenco, quelle delle chitarre di Alessandro Melis, si ab...

Presentazione del libro "Tore Burruni Campiò Mundial": Un tributo al campione di Alghero
  Antonio Budruni celebra la leggenda del pugilato Tore Burruni nel suo nuovo libro "Tore Burruni Campiò Mundial", la cui presentazione è prevista per martedì 23 aprile alle 18:30 nella storica Torre di Sulis ad Alghero. Questa location simbolica, dove Burruni iniziò a praticare il pugilato nel dopoguerra, farà da cornice all'evento che coinci...