Fiera nautica di Sardegna, seconda edizione a Porto Rotondo

  "Dopo il successo della prima edizione nel porto turistico di Olbia, che aveva registrato migliaia di presenze, la 'Fiera Nautica di Sardegna' si trasferisce a Porto Rotondo. Sarà un importante momento di promozione nautica in Sardegna, un settore strategico sul quale la Regione ha deciso di investire e che promette grandi soddisfazioni". 

  Lo ha detto l'assessore regionale del Turismo, Gianni Chessa, durante la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione della manifestazione, organizzata dal Cipnes Gallura (Consorzio industriale provinciale nord est) e dal Comune di Olbia, con la collaborazione dell’Assessorato regionale del Turismo e il patrocinio di Confindustria Nautica, che si terrà, dal 21 al 25 aprile, nella Marina di Porto Rotondo. Durante l’evento saranno in vetrina sia la cantieristica navale (in Sardegna sono presenti oltre 1.600 imprese) che la portualità turistica (211 aziende sparse nel territorio regionale). La gestione dei porti turistici, la costruzione di yacht, l'albergo nautico, le ricerche per l’ecosostenibilità del settore saranno alcuni dei temi trattati durante la Fiera, che presenterà anche momenti di dibattito, sport e spettacolo.

  "Un settore in continua espansione, parte integrante della filiera turistica, con importanti ricadute anche sotto il profilo occupazionale - ha aggiunto l'assessore Chessa - Una Fiera in grado di generare sviluppo e promozione, proponendo la Sardegna come una destinazione dalle caratteristiche uniche, fino a farla diventare un polo nautico d'eccezione nel Mediterraneo. Dobbiamo consolidare in tutti i settori la nostra offerta turistica legata all’economia del mare, proponendoci come meta di riferimento dei flussi nazionali e internazionali. L'imminente Fiera di Dusseldorf, alla quale la Sardegna sarà presente dal 21 al 29 gennaio, rappresenta un'ottima occasione per proporre anche la Fiera Nautica".

Cronaca

Sanità, 1000 euro in più al mese ai medici che scelgono l’Ogliastra
  Siglato l’accordo tra la Asl e i sindacati per il riconoscimento di un beneficio economico ai professionisti che indicheranno come sede di lavoro l’ospedale di Lanusei. Lanusei, 27 maggio 2024 - Un beneficio economico di 1000 euro al mese per i medici che sceglieranno l'Ogliastra come sede di lavoro. È questo il risultato dell’accordo...

Evento di CNA Sassari su "Le Comunità Energetiche Rinnovabili"
  La CNA Territoriale di Sassari organizza, con il Patrocinio del Comune di Tissi un incontro pubblico su un tema attualissimo e di fondamentale importanza per il futuro della Sardegna dal titolo: Le Comunità Energetiche Rinnovabili: opportunità di sviluppo per i nostri paesi e per le nostre imprese. L’evento è In programma per lunedì 3 giu...

Un ufficio virtuoso per l'agenda 2030 che ripercorra i successi di Agenda 21
  Dalla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, ai progetti Piedibus, alla festa internazionale dei Pattini, alle ippo ciclovie, al portale di infomobilità turistica alle giornate di M’Illumino di meno. Il Comune di Alghero è stato numero uno in Sardegna e modello per il lavoro profuso da anni da Agenda 21 Locale con la promozione della ...

Riprende il volo il falco pecchiaiolo soccorso dal Corpo forestale
  Uno dei rapaci soccorsi dal Corpo Forestale nei giorni scorsi è stato liberato nel Parco regionale di Molentargius dal personale della Stazione forestale di Cagliari. Si tratta del falco pecchiaiolo (Pernis apivorus) recuperato nell'area di Molentargius dal Corpo Forestale e ricoverato per le cure presso il Centro Regionale recupero Fauna s...

Tragedia a Milis: Uomo di 75 anni precipita dal balcone della casa di riposo
  Milis, 27 maggio 2024 – Un grave incidente ha scosso la comunità di Milis questa mattina. Un uomo di 75 anni, residente da poco tempo in una casa di riposo della località, è precipitato dal balcone della sua camera. L'allarme è stato lanciato immediatamente, e i sanitari del 118 sono giunti rapidamente sul luogo. ...

Auto cade in una scarpata a Poltu Quatu: due feriti
  La scorsa notte, per ragioni ancora da accertare, un'auto è finita in una scarpata lungo la Provinciale 59, nei pressi di Poltu Quatu. L'incidente, avvenuto intorno alle 23:00, ha visto coinvolti due occupanti del veicolo, che fortunatamente sono riusciti a uscire dall'auto e a mettersi in salvo.Subito dopo l'incidente, il personale sanitari...