"L´ALTERNOS Il romanzo della Sarda Rivoluzione" - Vindice Lecis presenta il suo nuovo libro ad Alghero

  Venerdì 05 aprile nuovo appuntamento ad Alghero con le anteprime del festival Dall'altra parte del mare. Protagonista dell'evento sarà il giornalista e scrittore sassarese Vindice Lecis che converserà con Pier Luigi Alvau del suo nuovissimo libro "L´ALTERNOS Il romanzo della Sarda Rivoluzione" (Condaghes). L'appuntamento è per le 18,30 nella Sala conferenze dell'Obra Cultural (co-organizzatrice dell'evento). 

  Il libro: Quando il sanculotto Antonio Arras ritorna in Sardegna dopo aver preso parte alla Rivoluzione in Francia, non è certo che i sardi siano pronti ad accogliere le idee di rivolta e uguaglianza di cui è segreto portatore. All’inizio del 1793 vedrà con i suoi occhi il fallimento dell’annessione della Sardegna alla Francia, ma presto entrerà in contatto con le menti progressiste della Sardegna. Tra queste il giudice della Reale Udienza Giovanni Maria Angioy, deciso oppositore delle ingiustizie causate da un lato dal governo dei Savoia e dall’altro da secoli di vessazioni feudali. Arras sarà testimone e protagonista dell’ondata di ribellione che agita l’isola intera e vede coinvolta ogni classe sociale. Dalle proteste della borghesia di Cagliari che chiede maggiore coinvolgimento nelle cariche pubbliche, fino alle mobilitazioni popolari delle ville del Logudoro. Nel romanzo rivivono personaggi come Gioacchino Mundula, Michele Obino, Francesco Cillocco e molte altre figure meno note che hanno però lasciato un segno profondo nella Storia della Sardegna. Vindice Lecis (Sassari, 1957). 

  Giornalista, ha lavorato per 35 anni al Gruppo editoriale “L´Espresso”. Per Condaghes ha pubblicato i romanzi storici: Buiakesos. Le guardie del giudice (2012); Il condaghe segreto (2013); Judikes (2014); Rapidum. La cohors II sardorum ai confini dell´impero (2015); Le pietre di Nur (nuova edizione 2016); Hospiton (2017), Ospitone. Dux Barbarie (2018), la conquista (2020) e il libro inchiesta Ollolai e le case a un euro (2019). Ha scritto inoltre i romanzi: La resa dei conti (2003), Togliatti deve morire (2005), Da una parte della barricata (2007), Golpe (2011), La voce della verità. Storia di Luigi Polano il comunista che beffò Mussolini (2014), L´infiltrato (2016), Il nemico (2018), Il visitatore (2019), Il cacciatore di corsari (2020), L'ombra del Sant'Uffizio (2022). Dall'altra parte del mare è un festival letterario internazionale ideato e realizzato dall'Associazione Itinerandia con la collaborazione della libreria Cyrano Libri Vino Svago e il contributo di Fondazione Alghero, Regione Autonoma della Sardegna, Camera di Commercio IAA di Sassari, Comune di Alghero e Comune di Putifigari.

Cultura

Su Contadu de Marinella: il brano del Duo Animas che farebbe innamorare De Andrè.
  Dama Poesia e Musa Musica si sono incontrati ancora una volta, sui Lidi della Bellezza, per amarsi e concepire con ragione, un brano ricco di profondità, e carico di emozioni come solo il mare dell’antica terra di Sardegna sa ispirare. Splendide sonorità che richiamano un’eco di flamenco, quelle delle chitarre di Alessandro Melis, si ab...

Presentazione del libro "Tore Burruni Campiò Mundial": Un tributo al campione di Alghero
  Antonio Budruni celebra la leggenda del pugilato Tore Burruni nel suo nuovo libro "Tore Burruni Campiò Mundial", la cui presentazione è prevista per martedì 23 aprile alle 18:30 nella storica Torre di Sulis ad Alghero. Questa location simbolica, dove Burruni iniziò a praticare il pugilato nel dopoguerra, farà da cornice all'evento che coinci...

Castelsardo ospita la XVI edizione della Scuola Estiva di Alta Formazione Filosofica
  Dal 27 al 29 giugno 2024, l'incantevole città di Castelsardo diventerà il cuore pulsante del dibattito filosofico e teologico internazionale grazie alla XVI edizione della Scuola estiva internazionale di alta formazione filosofica di Inschibboleth. Quest'anno, il tema scelto è "Fenomenologia e rivelazione", un argomento che promette di stimo...

Un’autodidatta da Nobel: l’illustre Grazia Deledda
  Il 7 agosto dell’anno 1938, sulle mura della Residenza Comunale della pregiata località balneare e termale di Cervia, in Emilia-Romagna, venne affissa una lapide commemorativa in onore dell’illustre premio Nobel e scrittrice Grazia Deledda; quell’iscrizione, ancora oggi, ricalca le parole ricche d’ammirazione composte dallo scrittore Antonio...

"Electra" di Guido Sari: Una commedia che ridefinisce l'eroina greca
  Quando l'antico incontra il moderno nelle pieghe dell'immaginazione e della complessità psichica, nasce "Electra" di Guido Sari, la commedia che verrà presentata dall'Associació per a la Salvaguarda del Patrimoni Cultural de l’Alguer. Il prossimo appuntamento con il teatro è fissato per venerdì 5 aprile, alle 18:30, nella Sala conferenze del...

Da Bitti a Sanremo: i segreti del canto a tenore
  Un palco prestigioso ed un cantante di successo hanno reso ancor più importante il ruolo del Canto a Tenore della Sardegna: mi riferisco alla recente presenza dei Tenores di Bitti “Remunnu ‘e Locu” al Festival di Sanremo dell’anno 2024; in quell’occasione si sono esibiti duettando con il bravissimo cantante Mahmood, in un’interessante ri...

Premio alla carriera per un maestro del canto logudorese: Gavino Loria
  Il canto a chitarra è una delle massime espressioni tradizionali della Sardegna, e si tratta di una forma di canto monodico in lingua sarda accompagnato con la chitarra e la fisarmonica; è diffuso particolarmente nel nord Sardegna, dal Logudoro al Goceano, ed in Planargia, Gallura, Anglona e il Sassarese.   Tra ...