Variante GX_P2V: Esperimenti cinesi sollevano preoccupazioni globali

  Un recente sviluppo nella ricerca sul coronavirus in Cina ha sollevato preoccupazioni significative nella comunità scientifica globale. Il nuovo ceppo, denominato GX_P2V, un mutante del Covid GX/2017 correlato al SARS-CoV-2, è stato testato in laboratorio su topi geneticamente modificati per renderli simili agli esseri umani, con risultati allarmanti. La variante ha mostrato un tasso di mortalità del 100% nei roditori, suggerendo un alto grado di letalità e una possibile infezione cerebrale come causa della morte.

  L'esperimento, condotto da un gruppo di ricercatori dell'Università di Tecnologia Chimica di Pechino, ha sollevato interrogativi sia sulla necessità scientifica di tali studi sia sulle misure di biosicurezza impiegate. Gli esperti, tra cui il dottor Gennadi Glinsky della School of Medicine di Stanford e il professor Francois Balloux dell’University College di Londra, hanno espresso preoccupazioni per il potenziale rischio di diffusione del GX_P2V negli esseri umani, descrivendo lo studio come "terribile" e "totalmente inutile scientificamente". 

  Richard Ebright della Rutgers University ha messo in evidenza anche l'assenza di dettagli sul livello di biosicurezza e sulle precauzioni adottate durante la ricerca. La mancanza di queste informazioni essenziali solleva dubbi sulla sicurezza delle operazioni e rinnova i timori relativi alla sperimentazione di virus potenzialmente pandemici.

  Questi sviluppi hanno riportato l'attenzione sul rischio associato alla conduzione di esperimenti pericolosi con virus e sulla necessità di un'attenta valutazione del rapporto rischio-beneficio in tali ricerche. La storia recente ha dimostrato che le conseguenze di un'eventuale fuga di un agente patogeno dal laboratorio possono essere devastanti, come dimostra la pandemia di Covid-19. La comunità scientifica globale e le autorità sanitarie devono rimanere vigili e impegnate a garantire che la ricerca sui virus sia condotta in modo sicuro e responsabile.

Attualità

Lo schiaffo alla libertà: La vergognosa epurazione del generale Vannacci
  In un'epoca in cui il "politicamente corretto" sembra regnare sovrano, ecco che scende in campo una nuova vittima: il generale Roberto Vannacci. Sospeso per undici mesi dal servizio, il suo crimine non è stato un atto di codardia né tantomeno un tradimento, ma il coraggio di esprimere un pensiero, di scrivere in un libro ciò che molti italia...

Vince 64 milioni di euro al SuperEnalotto ma i numeri sul giornale sono sbagliati
  Era convinto di essere diventato ricco dopo una vita di stenti, un pensionato di 87 anni di Roma, la cui storia ha dell' incredibile. Nei giorni scorsi ha giocato una schedina del SuperEnalotto, e la mattina seguente si è recato in edicola per acquistare alcuni quotidiani. ha controllato la schedina e i numeri giocati combaciavano p...

I No Vax scendono in politica: Tra complotti CIA e marionette di Navalny
Nel teatro della realtà, dove la commedia umana si svolge senza sosta, ecco riemergere dal sipario dell'assurdo i No Vax, quei curiosi esemplari dell'homo sapiens che trovano nel dissenso non già il frutto di un ragionato scetticismo, ma l'identità di un credo.  In questi giorni, però, il repertorio si arricchisce, abbracci...

La maledizione del festival di Sanremo
  In passato vari cantanti hanno partecipato e vinto la kermesse, diventando poi delle piccole meteore, frammenti di asteroidi che vagano nello spazio senza una meta. I POOH hanno partecipato una sola volta, vinsero con il brano "uomini soli" dopodiché non hanno più partecipato, forse perché l'uccellino di Del Piero gli ha sussurrato nel...

Votare: Un dovere di memoria e cambiamento contro guerre e carestie
  Andiamo tutti a votare per protestare contro tutte le guerre, contro le carestie e in onore di chi è morto per farci avere questo diritto! Viviamo questo diritto come se fosse indiscutibile, quasi assodato, ma attenzione: non diamolo mai per scontato.  Non dimentichiamoci di quanti, in altre parti del mondo, non godono di quest...

Come si vota in Sardegna: Guida alle elezioni regionali del 25 Febbraio
  In Sardegna si rinnova l'appuntamento con la democrazia attraverso le elezioni regionali previste per domenica 25 febbraio, dalle 6:30 alle 22:00, un momento cruciale per l'isola che vedrà i suoi cittadini chiamati a esprimere le proprie preferenze per il rinnovo del consiglio regionale e la scelta del presidente della Regione. La legge e...

Oscardj trionfa ai Wedding Awards 2024: Un inno all'eccellenza musicale per matrimoni
  Matrimonio.com, portale leader del settore nuziale in Italia e parte del gruppo internazionale The Knot Worldwide, ha annunciato i vincitori della 11ª edizione dei Wedding Awards, i premi più prestigiosi del mondo wedding. Più di 74.000 fornitori registrati sul sito sono stati in lizza per ottenere questo importante riconoscimento. Oscar...