L'assessore Doria contro la disinformazione: La chiara replica alle accuse di Manca (M5S)

"La consigliera Manca continua a voler distorcere la realtà a suo uso e consumo confondendo sempre più l’opinione pubblica e fornendo dati inesatti come il caso recente del paziente affetto da SLA". Queste sono le parole dell'assessore regionale della Sanità, Carlo Doria, in risposta ad alcune dichiarazioni pubblicate sui social network. "In merito all'intramoenia della AOU di Sassari", ha precisato l'assessore Doria, "la consigliera grida allo scandalo riportando una realtà, quella dell’intramoenia, introdotta da tempo con la legge Balduzzi di un governo nazionale di centro-sinistra a cui oggi il M5S strizza l’occhio per cercare di compattare un’armata Brancaleone pur di vincere le prossime competizioni elettorali ad ogni costo". Doria ha anche voluto sottolineare una discrepanza nel recente video della consigliera: "Nel recente video postato dalla consigliera - sottolinea l'assessore Doria - si sottolinea come la Regione Sardegna per il 2023 non abbia stanziato fondi per finanziare progetti inerenti l’abbattimento delle liste di attesa. Delle due l’una, la consigliera non segue l’attività della Giunta regionale che ha stanziato per il 2023 otto milioni di euro per le RAR (Risorse aggiuntive regionali) finalizzate all’abbattimento delle liste di attesa e questo è grave a fronte di un’ipotesi ancora più preoccupante in cui, a tavolino e in modo premeditato, si trasmettono dati inesatti per stimolare il malcontento popolare generando un procurato allarme che rappresenta un reato penalmente perseguibile specie se a mezzo stampa o social", conclude l'assessore.

Politica

Alghero, fallimento del sindaco: il centrodestra è pronto a governare
  Chiarezza è fatta, ma dopo mesi di poco dignitosi tentativi di spaccare la coalizione di centrodestra messi in atto dal sindaco. Adesso le operazioni di dannosa e confusa prestidigitazione politica sono miseramente fallite. Da oggi, come nella celebre fiaba dello scrittore danese Hans Christian Andersen, il re è nudo! 

Fratelli d'Italia Alghero prende le distanze dal sindaco Mario Conoci
  Il coordinatore cittadino di Alghero di Fratelli d’Italia Marco Di Gangi, insieme al coordinatore provinciale Onorevole Barbara Polo intervengono con la presente nota per chiarire la natura dei rapporti del partito con l’attuale sindaco di Alghero Mario Conoci. “Da parte di numerosi iscritti, alcuni dei quali candidati alle prossime elez...

Alghero: La politica del Palatenda e le contraddizioni di Daga
  La politica in Italia non smette mai di sorprenderci, ma a volte riesce a farlo in modo talmente bizzarro da sembrare impossibile. Ecco il caso della campagna elettorale del centrodestra ad Alghero, che punta sullo straordinario progetto di un palatenda per eventi.  Quando l’ho sentito per la prima volta, ho pensato ...

Alghero: La campagna elettorale tra schiaffi, pugni e alghe
  Una campagna elettorale da schiaffi. Il Vate Riformatore dice la sua: "La città ha bisogno di tutto". TheBest si risente e dice: "Bla bla bla, non lo puoi dire solo tu, lasciane un po' anche a noi".   I piccoli balilla fanno inferocire l'orizzonte e la sua truppa: "non dateci dei profughi, dei transfughi, dei gr...

Cagliari: Andiamo oltre. Città futura. Idee e progetti per un nuovo inizio
  Massimo Zedda, candidato sindaco del campo largo alle prossime comunali, ha presentato questa mattina il progetto "Andiamo oltre" per una Cagliari sostenibile del futuro, con idee e bozze preparatorie del piano urbanistico comunale. La bozza del piano urbanistico comunale presenta diverse novità, tra cui numerosi percorsi navigabili e cic...

Patto per Alghero, la città mai più in questo stato!
  Non si era mai vista Alghero in questo stato di degrado. La città, all’avvio della stagione turistica, è sporca e trascurata. Le spiagge non sono pulite, le strade non vengono spazzate, i cestini non vengono svuotati e interi quartieri sono dimenticati. Esattamente l'opposto del modello che Patto per Alghero vuole per la città. Purtroppo ...