Delegazione tunisina in Sardegna per progetto di cooperazione internazionale

  Ghomrassen Governatorato di Tataouine e Matmata Governatorato di Gabes. La visita ha come obiettivo quello di consolidare il rapporto di cooperazione internazionale avviato tra Sardegna e Tunisia e le varie istituzioni coinvolte per l’emancipazione delle donne e l’uguaglianza di genere. La delegazione, composta da Olfa Guedidi Sindaca di Ghomrassen e Rabeb Benkrayem Sindaca di Matmata, incontrerà le autorità presso l’Aula Consigliare del Palazzo Civico di via Roma, dove si terrà la “Tavola rotonda sulla parità di genere” inserita nell’agenda degli eventi “Sardegna 2030 Strategia regionale per lo Sviluppo Sostenibile” proposto dalla RAS. Nella stessa giornata è previsto l’incontro presso il Palazzo Regionale con i funzionari della Cooperazione internazionale della Regione Sardegna e l’Assessore del Turismo, Artigianato e Commercio On. Gianni Chessa. 

  Si proseguirà con l’incontro all’Università di Cagliari e alla sede della CASCOM. Quattro giornate di incontri e visite guidate per scoprire la Sardegna. Saranno quattro le intense giornate di incontri che vedranno coinvolte le delegate della Tunisia per “Microcredit Pour les Femmes”. Si partirà da Cagliari con una serie di visite istituzionali con i rappresentanti del Comune di Cagliari, della Regione Sardegna, i partner di progetto come CASCOM, l’Istituto Professionale Pertini e CSV Sardegna Solidale. Non mancherà la visita nei Comuni di Masullas e Genoni, partner dell’ambizioso progetto per combattere l’esclusione sociale delle donne in Tunisia. Olfa Guedidi, sindaca di Ghomrassen, sarà accompagnata dalla traduttrice Mariem Boufalgha. Rabeb Benkrayem, Sindaca di Matmata, sarà accompagnata dal Segretario Generale Oussama Kahila. La Delegazione sarà accolta del presidente dell’associazione Amici di Sardegna, il prof. Roberto Copparoni, e dalla dott.ssa Imen Ben Attia.

  Il programma prevede: 02 Ottobre 2022 10:00 - Visita alla Città di Cagliari incontro con gli operatori del III settore. Visita al “Museo di Sant’Eulalia” e al “Quartiere della Marina”. Nel pomeriggio Visita all’”Ex Vetreria di Pirri” per partecipare alla manifestazione “Naturalmente Locale 2022 - La festa del km equo”. 17:30 - visita alla sede regionale di “Amici di Sardegna”. Incontro con i partner di progetto. 03 Ottobre 2022 9:30 - Visita al Comune di Cagliari incontro con le Autorità e a seguire “Tavola Rotonda sulla Parità di Genere” inserita nell’agenda di eventi della programmazione “Sardegna 2030 Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile” proposto dalla RAS. 11:30 - Incontro con i Funzionari della “Cooperazione internazionale della Presidenza della Giunta Regionale della Sardegna”. 12:30 - Incontro con l’Assessore Regionale del Turismo, Artigianato e Commercio On. le Gianni Chessa. 

  Nel pomeriggio incontri con i Referenti dell’Università di Cagliari: Prof. Giovanni Sistu e prof. Stefano Usai. 17:30 - Incontro con la CASCOM, presso la sede del CSS in Via Marche 9. 18.30 - Incontro presso la Sede del CSV Sardegna Solidale, partner di progetto in via Cavalcanti 13. 04 Ottobre 2022 9:00 - Incontro presso l’Istituto Professionale di Stato Pertini con i Partner di Progetto. 11:00 - Visita al Comune di Masullas, incontro con il Sindaco Dott. Ennio Vacca e in tarda mattinata Visita al Comune di Genoni, incontro con il Sindaco Dott. Gianluca Serra (visita presso le aziende del territorio). Il progetto Microcredit Pour les Femmes Il progetto Microcredit Pour les Femmes è attuato in Tunisia nei Comuni di Ghomrassen Governatorato di Tataouine e Matmata Governatorato di Gabes. 

  L’obiettivo è quello di combattere l’esclusione sociale delle donne, attraverso lo sviluppo di competenze gestionali/organizzative e al sostegno di piccoli progetti di imprenditoria femminile. Le donne che partecipano al progetto vivono ancora dentro una società patriarcale e sono il perno della vita familiare, per questo è difficile che si possano spostare dalla propria casa per motivi di studio o lavoro. Il progetto intende agevolarne la loro autonomia, sostenendole con delle misure economiche atte a favorire lo svolgimento di attività domestiche di produzioni artigianali, anche di pietanze tipiche, nonché l’offerta di servizi legati all’accoglienza, come curare le visite presso le proprie arcaiche abitazioni dove mostrare i prodotti e le tecniche di produzione degli stessi manufatti realizzati. I Partner del progetto di Cooperazione internazionale “MPF Microcredito per le donne” finanziato dalla RAS Legge regionale n.19/96 sono: • Amici di Sardegna • Commune di Ghomrassen • Municipalité de Matmata • CSV Sardegna Solidale • CASCOM • Università degli Studi di Cagliari • CRENOS • CIREM • CNR Milano • IGAG • Istituto Pertini di Cagliari • La Rete Sarda della Cooperazione Internazionale

Cronaca

Notizie dall'Italia, Irpinia: Quattro giovani morti in un tragico incidente stradale
  Nella tarda serata di ieri, sabato 13 luglio, la tranquilla cittadina di Mirabella Eclano, nell'Avellinese, è stata teatro di un dramma che ha spezzato quattro giovani vite. Erano amici, erano ragazzi, erano il futuro. Ma il destino, beffardo e crudele, ha deciso diversamente, trasformando una serata estiva in un incubo senza fine. I quat...

Dorgali, Strada 125: Una vita spezzata all'alba
  È l'alba, una di quelle albe che dipingono il cielo di un rosso pallido, quasi timido. Le strade sono deserte, il silenzio è rotto solo dal rumore lontano del mare che si infrange contro le rocce. È in questo scenario che Giuseppe Gometz, un uomo di 39 anni, corre con la sua moto sulla Strada Statale 125, di ritorno da Cala Gonone. Giusep...

Sagra della “cipolla dorata” di Banari premia Gianfranco Zola
  Gastronomia, tradizioni, arte e cultura si incontrano il 20 e 21 luglio a Banari per la "Sagra della cipolla dorata", che quest'anno assegnarà un premio all'ex calciatore Gianfranco Zola, idolo e simbolo sportivo della Sardegna. L'evento, che rientra nel cartellone di appuntamenti del programma "Salude & Trigu" promosso dalla Camera di c...

Cagliari, mercato di San Benedetto: il trasferimento scatterà in autunno
  Nella mattinata di oggi ho fatto un sopralluogo presso il mercato provvisorio di piazza Nazzari, insieme agli assessori competenti, i dirigenti del Comune, la responsabile del mercato e il presidente del Ctm, dichiara Massimo Zedda. Il mercato provvisorio è a buon punto, le strutture che ospiteranno gli operatori ripropongono lo stesso or...

Nuovo presidio acquatico a Cuglieri
in Prefettura si è tenuta una cerimonia importante che ha segnato un nuovo passo avanti nella sicurezza delle spiagge della provincia di Oristano. Il Prefetto, dott. Salvatore Angieri, insieme al Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, ing. Angelo Ambrosio, e al sindaco del Comune di Cuglieri, dott. Andrea Loche, ha siglato un atto convenziona...

Stroncato da un infarto il noto imprenditore sassarese Massimo Brundu
  La vita di Massimo Brundu, celebre imprenditore sardo e titolare del noto pastificio "Brundu," si è tragicamente conclusa il 12 luglio 2024, quando è stato stroncato da un infarto a soli 55 anni sotto i portici nei pressi di piazza d'Italia. La notizia della sua morte ha scosso profondamente la comunità di Sassari, dove Brundu era conosciuto...

Affitti brevi ad Alghero: Corbia spinge per il dialogo civico
  L’assessore all'Urbanistica, alla Pianificazione e all’Immaginazione Civica di Alghero, Roberto Corbia, ha partecipato con grande interesse al dibattito civico organizzato dall'associazione culturale Ginquetes. Durante l'evento, intitolato "Baralles" e tenutosi presso il Balaguer, Corbia ha sottolineato l'importanza di momenti di confronto p...