Mattarella ad Alghero: "Difficile non tornare"

  “Difficile non tornare ad Alghero”, sono le prime parole del Capo dello Stato Sergio Mattarella che arriva nella Riviera del Corallo per il periodo delle ferie estive. Un ritorno gradito, sottolineato dal “bentornato in città” del Sindaco di Alghero Mario Conoci al quale Sergio Mattarella ha risposto con ulteriore segno di affetto e di gradimento lasciando capire che ha trovato qui il suo luogo migliore per trascorrere le ferie. 

  “Staccarsi da Alghero non è facile”, ha sottolineato. Accolto al suo arrivo questo pomeriggio all'aeroporto militare dal primo cittadino di Alghero, dal Prefetto di Sassari Paola Dessì, dal Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Luca Goretti, dal Comandante dell'aeroporto Domenico Cecco, dalle cariche provinciali delle forze di polizia e militari, il Presidente della Repubblica si è intrattenuto per circa 30 minuti all'interno dell'aerostazione. 

  Ad accompagnarlo nelle vacanze algheresi, la figlia (alla quale il Sindaco di Alghero ha fatto omaggio di un mazzo di fiori) e i suoi familiari. Alghero meta preferita, e su Alghero il Presidente ha chiesto al Sindaco notizie sull'andamento della stagione, mostrando compiacimento per la situazione positiva del turismo. Poche uscite, riposo, mare, questo è il programma del Presidente che in risposta all'invito di Mario Conico in Municipio ha lasciato intendere che si muoverà pochissimo dalla sua residenza di Porto Conte.

Cronaca

La polizza che non c'è - Due campani truffano una donna di San Sperate
  Ieri a San Sperate, a conclusione di alcune indagini scaturite dalla denuncia querela presentata da un quarantottenne del luogo, impiegato, incensurato, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per truffa aggravata, una ventottenne napoletana nota alle forze dell'ordine e un suo concit...

UIL FPL: Fulvia Murru eletta nella segreteria nazionale
  La segretaria generale della Uil Fpl Sardegna Fulvia Murru farà parte della nuova segreteria nazionale della Uil Fpl. L’elezione è avvenuta durante il VI Congresso Nazionale che si è concluso oggi al Tanka Village di Villasimius. La Uil Fpl rappresenta oltre 150.000 lavoratrici e lavoratori della Sanità, delle Funzioni Locali e del Terzo Set...

Delegazione tunisina in Sardegna per progetto di cooperazione internazionale
  Ghomrassen Governatorato di Tataouine e Matmata Governatorato di Gabes. La visita ha come obiettivo quello di consolidare il rapporto di cooperazione internazionale avviato tra Sardegna e Tunisia e le varie istituzioni coinvolte per l’emancipazione delle donne e l’uguaglianza di genere. La delegazione, composta da Olfa Guedidi Sindaca di...

Alghero: Scontro all’incrocio fra tre auto: tre persone ferite
Tre persone sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto nella mattinata di oggi, venerdì 30 settembre, all'incrocio tra via Leonardo Da Vinci e via Carrabuffas, ad Alghero. Per cause da accertare, tre autovetture si sono scontrate. La squadra dei vigili del fuoco ha provveduto a mettere in sicurezza le vetture coinvolte, mentre il personale del 118 ha soccorso le tre persone ferite. Sul posto presente la polizia locale. Il traffico ha subito rallentamenti.

Piu (Progressisti): “A Sassari ore di assistenza disabili a scuola insufficienti"
  “Le ore di assistenza, nelle scuole del primo ciclo di istruzione, di educatori e oss non sono sufficienti – segnala Antonio Piu, consigliere regionale dei Progressisti – il comune non può rimbalzare le responsabilità alla Regione. Ricevo diverse segnalazioni di genitori e assistenti che mi dicono che, nonostante l’anno scolastico sia inizia...