A Cagliari parte la lotta alle blatte

  Le disinfestazioni riguarderanno le aree pubbliche più interessate dalla presenza degli insetti, in particolare Marina, Castello, Villanova e San Benedetto Città Metropolitana di Cagliari- Lotta alle blatte: al via un calendario straordinario di interventi in città La Città Metropolitana di Cagliari ha programmato un calendario straordinario di interventi di disinfestazione per il controllo delle blatte da eseguire nel territorio del Comune di Cagliari nel mese di agosto. 

  L’attività di disinfestazione, attuata dal servizio Antinsetti della Città Metropolitana in collaborazione con la società partecipata Proservice S.p.A., riguarderà le aree pubbliche dei quartieri centrali del capoluogo, in particolare Marina, Castello, Villanova e San Benedetto, che per via dell’elevata densità di popolazione e attività commerciali sono maggiormente interessati dalla presenza della periplaneta americana. Il calendario già predisposto avrà inizio il 12 agosto e si protrarrà fino al 7 settembre. Ulteriori interventi da effettuare negli altri quartieri della città saranno pianificati. A seguito di un tavolo sull’ambiente tenuto nei giorni scorsi, il settore Tutela Ambiente della Città Metropolitana ha intensificato la collaborazione con i Comuni del territorio al fine di contrastare la presenza delle blatte in modo più efficiente e coordinato. “Bisogna ricordare infatti che il servizio Antinsetti interviene a seguito delle segnalazioni dei cittadini ai Comuni di residenza, e sono questi ultimi e richiedere successivamente l’intervento della Città Metropolitana”, spiega il consigliere delegato all’ambiente Roberto Mura. 

  “Ricordo anche che gli interventi riguardano esclusivamente le aree pubbliche e non quelle private”, sottolinea Mura. La Città Metropolitana ha inoltre avviato delle interlocuzioni con la Regione Sardegna con l’obiettivo di implementare le risorse da destinare alle disinfestazioni. “I fondi attualmente attribuiti dalla RAS alle nostre casse non sono sufficienti a soddisfare il fabbisogno – rivela Mura - e pertanto ci stiamo attivando per ottenere un incremento che ci possa consentire di offrire un servizio più adeguato e tutelare nel migliore dei modi la salute dei nostri cittadini”.

Cronaca

Mattarella ad Alghero: "Difficile non tornare"
  “Difficile non tornare ad Alghero”, sono le prime parole del Capo dello Stato Sergio Mattarella che arriva nella Riviera del Corallo per il periodo delle ferie estive. Un ritorno gradito, sottolineato dal “bentornato in città” del Sindaco di Alghero Mario Conoci al quale Sergio Mattarella ha risposto con ulteriore segno di affetto e di gradi...

Bentornato presidente - Mattarella ritorna ad Alghero per le vacanze estive
Il Capo dello Stato è atterrato nello scalo militare dell'aeroporto di Alghero da dove raggiungerà la residenza che lo ospiterà per una sua breve vacanza, si parla di una decina di giorni, che è la residenza dell'Aeronautica Militare a Porto Conte. Location storica per l'Arma Azzurra che ai tempi del secondo conflitto mondiale veniva utilizzata qua...

Pnrr: Mura (Pd), risorse a scuola Sardegna da Governo affondato da Lega
  “Spudorata e bugiarda la corsa della Lega sarda a mettere il cappello sui soldi del Pnrr per le scuole dell'Isola: quelle risorse arrivano grazie al Governo che Salvini ha affondato in Parlamento. Il segretario della Lega ripete e si appropria di quanto ha già spiegato il ministro Bianchi sul Piano scuola 4.0, invece di riconoscere il lavoro...

Italia in corsa per la vittoria finale a Sassari
  Mentre l’astro luminoso elargisce gli ultimi raggi prima di essere annientato dall’orizzonte, Lu Fangazzu si tira a lucido per il settimo giorno consecutivo di Sardinia Cup. Nell’ora più attesa, quando i fusti nostrani cominciano ad ammiccare con il cloro, la forte commistione di amorosi sensi con tutte quelle facce festanti a pochi passi, f...

Cagliari: Furto da Maury's finito male
  Ieri a Cagliari, i carabinieri della Stazione di Pirri, al termine di un intervento su strada e dei successivi accertamenti, hanno tratto in arresto per i reati di furto aggravato e violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, con obbligo di soggiorno, un 34enne di Selargius, disoccupato con precedenti...

Elmas: 39enne denunciato per "piccolo" spaccio
Ieri a Selargius, i carabinieri della Stazione di Sant'Avendrace, al termine di una breve indagine, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 39enne di Elmas, disoccupato con precedenti denunce a carico. In particolare ...