Mostra su Maria Lai in Vaticano

  “Da oggi, la Biblioteca vaticana ospita alcune opere di una delle maggiori artiste sarde, Maria Lai, che si distingue per creatività e spiritualità, per tradizione e innovazione. Il progetto di valorizzazione dell’artista di Ulassai si inserisce nel percorso di collaborazione sul turismo culturale-religioso attivato dalla Regione con la Conferenza episcopale sarda. Questo segmento della nostra proposta turistica è parte integrante del modello imperniato sul ‘turismo lento e sostenibile’ ed è orientato alla valorizzazione degli itinerari spirituali, dei cammini, dei borghi e delle destinazioni di pellegrinaggio”.

  Lo ha detto l’assessore regionale del Turismo, Gianni Chessa, durante la presentazione della mostra “L’arte di tessere la libertà. Maria Lai incontra la Biblioteca apostolica vaticana”, che si è tenuta questa mattina nel Salone Sistino della Biblioteca (Bav), alla presenza del bibliotecario di Santa Romana Chiesa, cardinale José Tolentino de Mendonça, del vescovo di Lanusei e Nuoro, monsignor Antonello Mura, della curatrice dei Musei Vaticani, Micol Forti, e di don Giacomo Cardinali, commissario della sala espositiva della Biblioteca Vaticana. L’esposizione, che resterà aperta fino al prossimo 15 luglio ed è organizzata dalla Bav in collaborazione con la Regione Sardegna, la Diocesi di Lanusei, l’Archivio Maria Lai e con l’apporto scientifico dei Musei Vaticani, è stata allestita con alcune opere della ricca produzione dell’artista dedicate ai libri realizzati nelle diverse materie (pane, carta, ceramica, stoffa e altri manufatti artistici), esposti in un dialogo con parti del vasto patrimonio della Bav. 

  “Il percorso progettuale offerto dalla mostra consente di far emergere il profondo e indissolubile legame tra Maria Lai e la sua terra d’origine – ha aggiunto l’assessore Chessa – La sua arte è mostrata in un contesto culturale più ampio e le sue opere sono confrontate a manufatti provenienti da tutto il mondo, in un dialogo caratterizzato da identità, tradizione e una venatura religiosa”. "La rilevanza internazionale offerta dalla mostra nei locali della Bav - ha evidenziato l'Assessore del Turismo - permette di promuovere l’immagine della Sardegna non solo attraverso l’esposizione, ma anche attraverso l'organizzazione di altre azioni a supporto. Si comincerà, nella seconda metà di giugno, con un educational tour nei territori di riferimento dell'artista, e coi quali Maria Lai ha avuto un legame sociale e culturale, al quale parteciperanno giornalisti specializzati e i curatori della mostra. Un'occasione per far conoscere, cogliere e rilanciare mediaticamente il valore dell'esposizione e la sua protagonista”.

  “L’esposizione è un’importante occasione per promuovere gli aspetti identitari e culturali che maggiormente caratterizzano la ‘destinazione Sardegna’ sullo scenario internazionale. In particolare, nel settore del patrimonio dell’artigianato artistico isolano, di cui Maria Lai con le sue opere, soprattutto tessili, è uno dei massimi esponenti, vera ambasciatrice della Sardegna in tutto il mondo”, ha concluso l’esponente della Giunta Solinas.

Cronaca

Primo bollettino di luglio impietoso: 15 incendi sull'isola
  In data odierna, su un totale di 15 incendi occorsi sul territorio regionale, si segnala 1 incendio, per la soppressione del quale il Corpo forestale ha utilizzato, oltre le squadre a terra, anche i mezzi aerei del sistema regionale antincendio. Di seguito i dati inerenti l'incendio: - Incendio in agro del Comune di Paulilatino in locali...

Ad Alghero la prima infrastruttura ludica in Italia
  Si è chiusa con un grande successo la due giorni dedicata al tema della gamification e al ruolo che può “giocare” nello sviluppo di esperienze turistiche innovative. Alghero, da oggi, ha la prima infrastrutturazione ludica italiana ed incassa i complimenti pubblici dell'autorità di gestione del Programma Eni Cbc Med 2014-2020 con la referen...

Innovazione, alla "Nurjanatech" il premio dei premi 2022 - Solinas: "Importante riconoscimento per una società sostenuta dalla regione"
  Tra i vincitori del premio nazionale per l’innovazione “Premio dei premi 2022”, coordinato dalla Fondazione Cotec su concessione del Presidente della Repubblica, che annualmente viene assegnato ad aziende, enti pubblici e persone fisiche, c’è anche l’azienda sarda “Nurjanatech”, che ha sede nella zona industriale di Elmas. Il Premio viene as...

Porto Torres: Sulle spiagge non si fuma più - Ordinanza del sindaco
  Dal 1° luglio al 31 ottobre sarà vietato fumare in tutte le spiagge del Comune di Porto Torres e gettare rifiuti prodotti dal fumo in mare e negli arenili. Lo ha disposto il sindaco con un'ordinanza firmata oggi.  Il provvedimento è stato adottato per due ragioni: da un lato tutelare la salute pubblica proponendo un'...

Voci d'Europa, al via le iscrizioni dei cori
  Un’opportunità per esibirsi su un palcoscenico prestigioso, quello del festival internazionale “Voci d’Europa”, la manifestazione più longeva della Sardegna dedicata alla polifonia, giunta alla sua trentanovesima edizione. L’Associazione Coro Polifonico Turritano, organizzatrice dell’evento che si svolge sotto la direzione artistica del Maes...

Sassari: Issate le Bandiere Blu
  Anche per il 2022 Sassari si è aggiudicata tre Bandiere Blu: Porto Ferro, Porto Palmas e Platamona. Stamattina l’assessore all’Ambiente Antonello Sassu, con la dirigente Marge Cannas e i tecnici del settore, alla presenza dei rappresentanti della Guardia costiera e del presidente del Consiglio comunale Maurilio Murru, ha issato le Bandiere B...

Al via i saldi estivi: ogni famiglia spenderà circa 140 euro
  Scatta ufficialmente la stagione dei saldi esitivi. Domani, sabato 2 luglio, così come in quasi tutte le regioni d’Italia, partiranno anche nell’Isola i saldi estivi. Si andrà avanti fino al 30 agosto. Secondo Confcommercio Sud Sardegna il giro d’affari nel sud dell’Isola si aggira intorno ai 22,2 milioni di euro. Lo shopping interesserà 238...

Ambiente, ripartiti i fondi tra i comuni costieri per l'attività di salvamento a mare
  E’ stato ripartito tra i 62 Comuni costieri lo stanziamento di 1.506.211 euro per garantire gli interventi di salvamento a mare nella stagione balneare 2022: “In questo modo consentiremo alle Amministrazioni comunali di poter accogliere in sicurezza nei nostri litorali i numerosi bagnanti che godranno quotidianamente delle spiagge e del mare...

AOU Sassari: Vertigini, dalla diagnosi alla terapia
  Disorientamento, barcollamento e poi ancora senso di instabilità, accompagnato da una sensazione spiacevole di rotazione del corpo o dello spazio che ci circonda. Sono le vertigini, disturbi dell’equilibrio che possono causare la sensazione che l’ambiente intorno a noi ruoti vorticosamente, una precarietà dell’equilibrio mentre camminiamo o ...