Mille biglietti già venduti per Cagliari-Udinese. Si va verso il secondo “sold-out” dopo quello con l’Inter alla “Unipol Domus”

Mille biglietti venduti subito. E con i 13.431 abbonati già assicurati ci sono ancora una volta i presupposti per il secondo “sold-out” della stagione dopo quello, scontato, contro l'Inter all'esordio alla “Unipol Domus”. È un segnale molto chiaro: i tifosi si fidano e vogliono vedere di che pasta è fatto questo Cagliari in casa contro un avversario sulla carta alla portata. La richiesta è evidente: una scossa perché quel solo punto in tre partite mette un po' di paura. Anche e soprattutto perché le dirette concorrenti stanno correndo. Ranieri intanto fa i conti con le condizioni di chi è tornato e sta tornando dalle nazionali. Si sono già allenati anche gli azzurrini Prati e Oristanio. E sono a disposizione pure Makoumbou e Obert. Mancano ancora all'appello gli "americani" Nandez e Shomurodov. L'uruguaiano è reduce dal doppio incontro con Cile ed Ecuador: è stato impiegato in tutte e due le gare, dovrebbe tornare venerdì. È chiaro che Ranieri sta facendo un pensierino a un'alternativa, ipotizzando magari l'ingresso del centrocampista a gara iniziata. Tutto dipende dallo stato fisico del giocatore dopo due gare ravvicinate e un lungo viaggio dal Sud America. Per Shomurodov, invece, scontata la partenza dalla panchina: l'uzbeko ha giocato da titolare contro gli Usa ed è rimasto in panchina nel 3-3 con il Messico. Deve ancora ritrovare la forma e Cagliari-Udinese non sembra proprio la partita giusta per un esordio dal primo minuto. Ranieri deve valutare anche le condizioni di Petagna e Oristanio per capire cosa fare in attacco: l'ex Monza è reduce da un infortunio al polpaccio, l'azzurrino è tornato a Cagliari solo nella giornata di mercoledì dopo il doppio impegno con l'Under 21. A questo punto salgono le chance del tandem Pavoletti-Luvumbo.

Sport

Italia in rimonta sull'Albania: vittoria per 2-1 nel debutto a Euro 2024
  Al Westfalenstadion di Dortmund, gli Azzurri battono in rimonta per 2-1 l'Albania nella 1^ giornata del gruppo B, valevole per Euro 2024. Per l'Italia, questa rappresenta l'undicesima partecipazione in un campionato europeo. Nell'altra gara del nostro girone, la Spagna ha battuto per 3-0 la Croazia di Modric. Il Ct Spalletti ha schiera...

Italia Show: Le aquile d'Albania ridotte a polli!
  Nella splendida cornice dello stadio di Dortmund, la nazionale italiana ha demolito le aquile d'Albania, trasformandole in inoffensivi polli. Un inizio gara da incubo per gli Azzurri, con Di Marco che, in un atto di pura dilettanteria, permette a Bajrami di infilzare Donnarumma dopo soli 23 secondi. Ma ecco che gli italiani si svegliano: al ...

ASD Taekwondo Olmedo sul Podio alla Olympic Dream Cup Taekwondo 2024
  Un altro prestigioso traguardo è stato raggiunto dall'ASD Taekwondo Olmedo. Angela Palomba ha conquistato la medaglia di bronzo nella categoria Junior cinture nere alla Olympic Dream Cup Taekwondo 2024, un evento organizzato dalla Federazione Italiana Taekwondo presso il Foro Italico di Roma. Questo campionato italiano, riservato alle squadr...

Scommesse sportive Euro 2024. I pronostici di MR SIMON
  Il countdown è iniziato; EURO2024. una festa di Sport che durerà un mese, e che si concluderà il 14 luglio con la finale all' Olimpiastadion, proprio dove l Italia di Lippi conquistò la Coppa del Mondo nel 2006. Fin dalla sua nascita, nel 1960, questa Kermesse si preannuncia più epica che mai. 24 squadre si daranno battaglia per conqu...

Gimbo Tamberi vola a 2.37 nel salto in alto
  Davanti al Capo dello Stato presente in Tribuna D'onore, Giammarco Tamberi li aveva dichiarato già alla vigilia che aveva intenzione di saltare parecchio in alto, ma onestamente non così. Ha stupito tutti i presenti allo Stadio Olimpico Nella finale del Salto in Alto dei Campioni Europei Di Roma 2024. È la sua quarta corona continent...