Shomurodov e Oristanio pronti a risollevare il Cagliari: Empoli nel mirino

  Ecco che si riaccendono le speranze per il Cagliari di Ranieri, squadra che naviga in acque tempestose ma che non ha intenzione di arrendersi. Domenica, nella sfida che sa di salvezza contro l'Empoli, i sardi potranno contare su un rinforzo di peso dall'infermeria: Eldor Shomurodov. L'attaccante, fermo ai box da circa due mesi, è finalmente tornato a calcare il prato del centro sportivo di Assemini, pronto a rispondere alla chiamata per la trasferta in Toscana. 

  Ma le buone nuove non finiscono qui per Ranieri. Anche Oristanio, già sceso in campo nell'ultimo confronto con l'Empoli, mostra segni di crescita e si candida a essere una freccia in più nell'arco del tecnico romano. A conferma del clima positivo che si respira in casa Cagliari, l'allenamento a porte aperte ha visto la partecipazione di circa seicento tifosi, che con applausi e incoraggiamenti hanno voluto trasmettere energia e fiducia alla loro squadra in vista del delicato impegno di campionato. Tuttavia, non tutto è rose e fiori per Ranieri, che dovrà fare i conti con l'assenza forzata di Leonardo Pavoletti. Il bomber di Livorno, vittima di una frattura al piede, sarà costretto a osservare i compagni da lontano per circa due mesi, un colpo duro per l'attacco del Cagliari. 

  A complicare ulteriormente la situazione ci sono anche le condizioni di Sulemana, Hatizidiakos e Mancosu, tutti fuori per infortunio. Nonostante queste defezioni, sembra che Ranieri abbia le idee chiare su come schierare la sua squadra. Dopo la prestazione convincente dell'ultima giornata, il tecnico sembra orientato a confermare lo stesso assetto: una difesa a quattro davanti a cui agiranno i due centrali Deiola e Makoumbou, mentre in attacco si prospetta un'altra partita da titolare per Lapadula. Dietro di lui, il trio composto da Gaetano al centro, Jankto a destra e Luvumbo a sinistra potrebbe essere la chiave per portare a casa un risultato positivo da Empoli. In un momento così critico della stagione, il ritorno di Shomurodov e la crescita di Oristanio rappresentano senza dubbio due note liete per il Cagliari. La squadra sa che ogni punto da qui alla fine sarà fondamentale nella lotta per non retrocedere e, con il supporto dei suoi tifosi e il rientro degli infortunati, ha tutte le carte in regola per affrontare con determinazione le sfide che la attendono. Empoli, preparati: il Cagliari arriva con fame di vittoria.

Sport

Diamond League: Coleman si Impone, ma Ashe Minaccia il Dominio
  La stagione della Diamond League ha preso il via con una nota di intensità, soprattutto per il dominio incrollabile dei signori della velocità. Nella tappa inaugurale in Cina, il talentuoso velocista statunitense Christian Coleman ha conquistato la vittoria nei 100 metri piani, inaugurando la sua campagna all'aperto con uno sprint che ha las...

Segnali forti e chiari. Il Cagliari si avvicina alla quota salvezza
  Vittoria sfiorata. Il Cagliari stordisce la Juventus con un primo tempo perfetto e ottiene due rigori e il vantaggio di due gol. Ma nella ripresa si abbassa troppo e concede l’iniziativa ai bianconeri che riacciuffano la gara grazie ad una punizione inesistente e un autogol. Finisce 2-2 e i rossoblù aggiungono un mattone nella corsa salvezza...

La Gymnasium festeggia una vittoria convincente fuori casa
  La Gymnasium ha conquistato una vittoria decisa nel campionato di Serie D femminile di pallavolo della Sardegna. In un'atmosfera di gioco controllata e determinata, le ragazze della Gymnasium hanno dimostrato il loro impegno e la loro abilità tecnica, giocando con una precisione che ha portato alla vittoria senza precedenti. 

La Dinamo Sassari non smette di perdere
  Dopo le sconfitte maturate negli ultimi due gare, la Dinamo allenata dall’ottimo tecnico Nenad Markovic subisce-poche ore fa- l’ennesima battuta d’arresto della sua sfortunata Stagione. Un match, svoltosi nell’impianto sportivo sassarese, terminato sul risultato di 88-112, che ha visto la compagine sarda affrontare l’ostica Openjobmetis Vare...

Sconfitta per l'Amatori Rugby Alghero a Calvisano nella XX giornata di Serie A
  Nella XX giornata di Serie A di rugby, l'Amatori Rugby Alghero ha affrontato una difficile trasferta a Calvisano, uscendo sconfitta per 20-10 dal campo dello Stadio San Michele. Il match si è svolto domenica 21 aprile 2024 e ha visto i padroni di casa del Tiesse Robot Calvisano imporsi con determinazione. Il primo tempo ha visto Calvisano...

Parità tra Torres e Cesena al Vanni Sanna: un match avvincente chiude sull'1-1
  Gara indubbiamente bella ed avvincente, quella svolta poche ore fa allo Stadio "Vanni Sanna", nel match che vedeva la Torres opposta alla capolista Cesena. Un match, terminato sul risultato di 1-1, che consente da una parte al team rossoblù del nord-Sardegna di raggiungere matematicamente la seconda posizione in classifica e che dall'altro p...