Collaborazione e crescita nel rugby giovanile: Il progetto "Poli di Formazione Nord e Sud"

  Nel vivace contesto del rugby giovanile, l'Amatori Rugby Alghero si distingue per il suo impegno nell'incrementare le opportunità per i giovani atleti. Il recente allenamento del 15 novembre è un esempio lampante di questa dedizione. In una giornata caratterizzata da spirito sportivo e collaborazione, 30 giovani promesse del rugby, 13 da Olbia e 17 da Alghero, si sono riunite per una sessione intensiva di allenamento, inserita nel quadro del progetto "Poli di Formazione Nord e Sud". 

  Questo progetto, che mira a sviluppare il settore under 16, rappresenta un percorso di crescita essenziale per questi ragazzi. Come sottolineato dai coordinatori, il campionato in cui partecipano non è sufficiente per garantire un adeguato sviluppo delle loro capacità. Pertanto, attraverso allenamenti zonali bisettimanali, che coinvolgono sia Olbia che Alghero Nord, si cerca di colmare questa lacuna. Inoltre, ogni mese viene organizzato un raduno regionale, che riunisce tutti gli atleti under 16 per sessioni di allenamento e selezione guidate dal tecnico regionale. 

  Questi allenamenti non solo rafforzano le abilità tecniche e fisiche dei ragazzi, ma offrono anche un'opportunità unica di confronto e crescita. Il prossimo appuntamento importante sarà il 3 dicembre a Napoli, dove una selezione sarda under 16 avrà l'opportunità di misurarsi con altre squadre, dimostrando il valore del lavoro svolto. La Federazione, consapevole dell'importanza di questi incontri, sostiene fortemente il progetto, riconoscendo il valore formativo dell'esperienza e della competizione. 

  L'obiettivo è offrire ai giovani rugbisti la possibilità di confrontarsi con realtà diverse, permettendo loro di crescere non solo come atleti, ma anche come individui. In conclusione, l'allenamento del 15 novembre, così come le altre iniziative del progetto "Poli di Formazione Nord e Sud", rappresenta un passo significativo verso lo sviluppo del rugby giovanile in Sardegna, consolidando la collaborazione tra Olbia e Alghero e sottolineando l'impegno comune per la crescita dei giovani atleti.

Sport

Sassari: Una stagione d'oro per il Tarantini Fight club
  Un totale di 35 medaglie, 20 conquistate nelle Mma e 15 nella Muay thai, quindi 14 ori equamente divisi tra le due discipline sportive. Sono solo alcuni dei numeri che descrivono la stagione brillante, quella 2023-2024, vissuta dai "guerrieri" del Tarantini Fight club. Ad allungare la lista degli obiettivi raggiunti dal club sassarese ci s...

Cagliari, Nicola convoca 31 giocatori per il ritiro in Valle D'Aosta
  Mister Davide Nicola ha diramato la lista dei 31 convocati per il ritiro di Châtillon e Saint Vincent, con i rossoblù che verso la Valle d'Aosta per il secondo “step” della preparazione pre-campionato. Allo stadio “Brunod” di Châtillon di terranno doppie sedute di allenamento al mattino (ore 10) e al pomeriggio (ore 17): la prima sessione po...

Arriva in rossoblù Alen Sherri: per 300 mila euro più il 10% sulla futura rivendita.
  Il Cagliari è pronto ad accogliere il suonuovo portiere: Alen Sherri. Il giocatore arriva in rossoblù per 300 mila euro più il 10% sulla futura rivendita e svolgerà nella giornata di lunedì 22 luglio le visite mediche. Sherri firmerà un contratto triennale con l'opzione per un ulteriore anno. L'albanese farà il secondo portiere dietro a Scu...

Quartu Sant'Elena: Patrick Cappai difende la cintura WBC dei Pesi Piuma
  La notte di Quartu Sant'Elena ha visto il trionfo del pugile sardo Patrick Cappai, che con perizia e maestria ha mantenuto saldo il possesso della cintura WBC dei pesi Piuma. Sul ring, Cappai ha fronteggiato il coriaceo avversario Ramadhani Kimwaga, dominando con un punteggio netto di 80-72, espresso unanimemente da tutti i giudici. Cappa...

20ª Tappa Tour: Pogaca fa manita
  132.8 km • 4711m di dislivello • 1676m altitudine massima • 19.7% pendenza massima • 4 salite • 1 Traguardo Volante • Abbuoni 10,6,4. Fuga o movimenti dei big? Oggi ci sarà forse anche battaglia per la maglia a pois, sulle spalle di Carapaz per una manciata di punti rispetto a Pogacar. Vittima del tempo massimo di ieri Arnaud Démare. Dop...

Cagliari: 3-0 alla Primavera nel primo test estivo
  In un pomeriggio caldo ad Assemini, il Cagliari ha dato il via alla sua stagione 2024/25 con una convincente vittoria per 3-0 contro la formazione Primavera guidata da Pisacane. Davide Nicola ha approfittato di questa prima amichevole per testare nuovi schemi e valutare i nuovi arrivati. Il primo gol della stagione è stato siglato dal bra...

Dalia Kaddari inaugura la nuova pista all’Esperia
  ?La madrina della serata in casa-Esperia è stata Dalia Kaddari, in procinto di partire per le imminenti Olimpiadi di Parigi. È stata inaugurata con la partecipazione della velocista quartese la nuova pista d’atletica dell’impianto di via Pessagno. Sono stati celeri i lavori che hanno avuto una notevole accelerazione nell’ultimo anno e permet...