Omar Pedrini in concerto a Cagliari il 3 maggio

  Chitarrista, rocker, membro fondatore e principale autore dei Timoria, Omar Pedrini, lo "Zio rock", è il quarto atteso ospite dell'Accademia del Pop, la formula firmata da Sardegna Concerti con la direzione artistica di Massimo Satta. Un evento imperdibile per gli amanti del genere, in calendario venerdì 3 maggio alle 20.30 nella sala M2 del Teatro Massimo di Cagliari. Pedrini, che dopo lo scioglimento della sua band, i Timoria, si è concentrato su un apprezzato percorso da solista. Il primo album pubblicato con i Timoria è stato Colori che esplodono, uscito nel 1990 e il cui titolo è un omaggio di Pedrini verso i grandi artisti del passato come Van Gogh che hanno esaltato lo stretto legame tra le varie espressioni artistiche. Nel corso degli anni novanta il gruppo ha pubblicato ulteriori sei album, tra cui il concept album Viaggio senza vento e Eta Beta.

  Già nel 1996, parallelamente all'attività con i Timoria, Pedrini pubblicò il primo album come solista, ovvero Beatnik - Il ragazzo tatuato di Birkenhead, dedicato ai suoi miti della Beat Generation e stampato in sole 7 000 copie. Nel 2001 contribuisce musicalmente alla realizzazione dell'album Canto di spine - versi italiani del '900 in forma di canzone dei Altera. Nel 2004 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano Lavoro inutile, ricevendo il premio per il miglior testo. Il brano ha anticipato l'uscita del secondo album Vidomàr, uscito nello stesso anno; nel giugno 2002 l'attività promozionale legata al disco è stata interrotta a causa di una delicata operazione a cuore aperto subita dopo un aneurisma aortico. Nel 2006 esce il suo terzo album da solista Pane burro e medicine, anticipato dal singolo Shock che rievoca la sua malattia. Nel 2017 pubblica l'album Come se non ci fosse un domani, con collaborazioni di rilievo: Noel Gallagher, Ian Anderson, Lawrence Ferlinghetti e la Royal Albert Hall College Orchestra. Nel 2023 viene reso disponibile il brano Diluvio universale, primo singolo estratto dall'album Sospeso. 

  Sul palco del Massimo, l'artista ripercorre i momenti più significativi della sua carriera sia in Italia che nel Regno Unito, con racconti ricchi di emozione, pathos e ironia, accompagnato dalla voce potente di Davide Apollo, cantante della Omar Pedrini Band e dei Precious Time, il gruppo che da vent'anni porta in giro la musica dei Timoria. Oltre alle sette note, nel corso della sua lunga carriera Pedrini si è dedicato anche ad altri generi artistici, tra cui il cinema, la televisione, la scrittura. Tra i suoi libri, la biografia "Cane sciolto" (Red Edition) libro culto alla sua seconda ristampa, scritto a quattro mani con lo scrittore Federico Scarioni. Alcuni dei brani saranno letti sul palco del Massimo dalla voce di Roberta Girotto. Ospiti della serata, anche la band dei Tamurita che nel 2021, assieme a Pedrini, ha scritto e pubblicato il brano "Chi ama vince".

Spettacolo

Un omaggio a Morricone nel cuore della Sardegna: Torralba celebra il Maestro
  Il cinema Carlo Felice di Torralba apre le sue porte alla cultura con un evento che promette di essere un viaggio emozionante attraverso la musica di film. Il suono del cinema, serie di incontri didattici accuratamente curati dal direttore artistico Mauro Porcu, questa volta rende omaggio a un gigante della musica: Ennio Morricone. 

Il Rapa Nui Tour di Fill Pill approda al Teatro Houdini
  Oggi, venerdì 3 maggio, al Teatro Houdini, la stand up comedy raggiunge nuovi picchi di divertimento con l'arrivo del Rapa Nui Tour, portato in scena dal talentuoso comico romano Fill Pill. Conosciuto per il suo stile unico che mescola satira pungente e osservazioni quotidiane, Fill Pill ha già conquistato il pubblico di diverse città, da Lu...

Conclusa l'11° edizione della gara Canora all'Alguer: Un evento di talento e tradizione
  Si è recentemente conclusa l'11° edizione della Gara Canora all'Alguer, un evento che ha radicato una tradizione significativa nella scena musicale locale, attirando talenti da tutto il territorio. Tenutosi presso l'Alguer caffè, la gara è stata diretta artisticamente da Manuel Maltana e Grazia Stoccoro, quest'ultima anche nel ruolo di prese...

San Marco Fest 2024 parte col botto e stasera si esibisce Roy Paci
Fertilia è in fermento per il San Marco Fest 2024, l'evento annuale che si svolge dal 25 al 27 aprile, trasformando la borgata in un vivace epicentro di cultura, musica e intrattenimento. Questa storica celebrazione, radicata nell'identità della comunità, si rinnova ogni anno grazie all'impegno degli organizzatori e al sostegno delle istituzioni lo...

Sold out con Esito scenico monologhi al Teatro Houdini
  Gli allievi del Teatro dell’Anima di Elisa Piano, con la sapiente guida della loro regista, hanno eseguito la sera del 25 Aprile ’24, l’esito scenico dedicato ai monologhi scelti dagli interpreti. Ciascuno ha portato da recitare qualcosa che aveva caro al cuore. La serata è stata colorata con monologhi di varia natura, dal grande teatro, ...

"Time in Jazz 2024": Un'edizione celebrativa dell'amore universale attraverso la musica
  I volti dell'amore. Le sue forme. I suoi gesti. E le musiche. Strette nell'abbraccio di Time in Jazz. Presentata la 37° Edizione di Time in Jazz. Ideato e curato da Paolo Fresu, questo grande evento culturale, porta alcuni dei più grandi musicisti jazz, ma non solo, in piccoli borghi, spesso dell’interno, della Gallura e del Monte Ac...

Pojana e i suoi fratelli il 18 Aprile al Teatro Massimo di Cagliari ore 20.30
  Il Pojana e i suoi fratelli arrivano in Sardegna. In realtà, non è la prima volta, ma questo è il loro primo tour nell’isola. Tutto pronto, quindi, per lo spettacolo di Andrea Pennacchi, creatore del personaggio divenuto popolare in tv a Propaganda Live, che sarà oggi 18 aprile al Teatro Massimo di Cagliari per la rassegna Pezzi Unici, mentr...