Scuola, Manca (M5S): "Caos annunciato, grave danno agli studenti"

  “Quali impedimenti ci sono stati perché si arrivasse al 7 gennaio senza la minima idea di come procedere per garantire il ritorno a scuola degli studenti in sicurezza? Solo mercoledì scorso il Presidente Solinas ha affidato il compito ai neo nominati direttori delle Asl della Sardegna di avviare una campagna di screening di massa. Ma la lettera in cui l’ATS sollevava l'esigenza di rimandare l’ingresso a scuola al prossimo febbraio a causa dell'impennata di contagi in alcune scuole del Sud Sardegna è datata 27 dicembre 2021. Quanto sta accadendo oggi è incredibilmente assurdo”. 

  “La preoccupazione è massima anche per il Nord Sardegna, e per la Provincia di Sassari in particolare, dove ieri si registravano i numeri più alti, con 519 positivi. Un record di casi - sottolinea la consigliera – che è stato ignorato, perché la situazione verificatasi nelle scuole del Sud Sardegna anziché diventare un severo monito e farci prevedere il rischio che stiamo correndo oggi è stata ignorata. Come mai si sta ragionando per compartimenti stagni e non si sta tenendo conto che il rischio è alto e diffuso a tutta la Sardegna?” “L’impennata dei contagi dopo il periodo festivo era ampiamente prevedibile”, osserva Desirè Manca (M5s): “Non è necessaria la sfera di cristallo, dopo quasi due anni di pandemia, per capire che i maggiori contatti tra le persone avrebbero prodotto l’aumento dei casi e che, specialmente i bambini, non essendo vaccinati, avrebbero potuto contagiarsi. Ciò non toglie che ad ignorare questo ragionamento sia stato chi guida questa Regione, che ha preferito arrivare al 7 gennaio senza aver pianificato uno screening di massa come si deve. Oggi i sindaci di tutta la Sardegna si stanno interrogando su quali azioni mettere in campo per far fronte a questo caos organizzativo, e le uniche vittime di tutto ciò sono come sempre i bambini, i ragazzi e i genitori, costretti a fare salti mortali per poterli assistere”.

  Questo l’intervento della consigliera regionale del M5s Desirè Manca, che, alla luce delle difficoltà nell'organizzazione della campagna di screening ha presentato un’interrogazione al Presidente Solinas e all’assessore Biancareddu per chiedere che venga garantito il ritorno sui banchi in sicurezza con estrema urgenza. “Altre regioni italiane hanno già provveduto, attraverso ordinanze, a disporre l’avvio di una campagna di test rapidi. Incomprensibilmente la Regione Sardegna ha atteso fino a dopo l’Epifania per predisporre concretamente gli hub in cui effettuare i tamponi ai bambini. I ragazzi intanto sono a casa e ancora oggi non sanno quando potranno tornare a scuola”.

Politica

Città Viva Alghero: Un successo di serietà, qualità e competenza
Serietà, qualità e competenza gli ingredienti che hanno caratterizzato la Lista Città Viva che, seppur nata a pochi giorni dall’inizio della campagna elettorale, è riuscita ad esprimere un consigliere comunale. Il risultato complessivo della lista (circa 750 voti) ha premiato il candidato Giampietro Moro, che con 283 preferenze registrate ai seggi ...

Truzzu: 'Il Centrodestra ha perso Movimenti Civici e Sardisti'
  Il panorama politico sardo si tinge di nuove sfumature dopo le recenti elezioni regionali. Paolo Truzzu, capogruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio regionale, ha delineato con chiarezza la situazione attuale in una conferenza stampa. "In questi anni il centrodestra è riuscito a dare una proposta importante ai cittadini solo nel momento in ...

Alghero: Forza Italia riscalda i motori
  Dopo la sconfitta elettorale ad Alghero come coalizione ma rimanendo in città il partito più votato, Forza Italia non si lascia abbattere e prepara la sua prossima mossa. Venerdì 14, alle ore 18:30, il Direttivo allargato del partito si riunirà presso la sede di via V. Emanuele angolo via Brigata Sassari per discutere del risultato elettoral...

Grande successo elettorale per Noi RiformiAmo Alghero
  Grandissima soddisfazione in casa Noi RiformiAmo Alghero per questo storico risultato elettorale che ci ha visti protagonisti di una grande alleanza e che ha consentito a Raimondo Cacciotto di diventare il nostro Sindaco. Sono state settimane impegnative quelle in cui abbiamo affrontato una campagna elettorale straordinaria nei contenuti, g...

Un Parlamento a brandelli: il degrado della politica italiana
  Siamo sempre più testimoni dell'incredibile degrado che affligge le nostre istituzioni. Gli eventi accaduti nella Camera dei Deputati, descritti nelle immagini e nei video recenti, mostrano una scena che richiama più una rissa da bar che il luogo dove si decide il destino di una nazione. Leonardo Donno, deputato del Movimento 5 Stelle, ha...

Comunali: a Cagliari Pd e Progressisti fanno incetta di seggi
  Nelle recenti elezioni comunali di Cagliari, il Partito Democratico (PD) e i Progressisti hanno conquistato la maggioranza dei seggi disponibili, consolidando la loro posizione di forza nella politica locale. Con sei consiglieri ciascuno, queste due forze politiche hanno dimostrato una notevole capacità di attrazione elettorale, contribuendo...

FdI Alghero: Subito a lavoro per l'Alghero di domani
  Alghero ha scelto, ora subito a lavoro per la città di domani. Grazie al consenso raccolto dal simbolo di Fratelli d'Italia, il partito di Giorgia Meloni sarà presente nel prossimo Consiglio Comunale algherese. Siederò fra i banchi dell'opposizione, con la responsabilità di rappresentare Fratelli d'Italia e il suo movimento giovanile Gioven...