Alghero Marathon alla mezza maratona di Lisbona e Como

  Domenica di gare contraddistinta dal doppio impegno in mezza maratona per l’Alghero Marathon di scena sulla distanza dei 21 km a Lisbona e Como. Nella capitale del Portogallo, che ha accolto i runners con temperature quasi estive, si è corso sulle sponde dell’oceano Atlantico con l’attraversamento del suggestivo ponte 25 de Abril sul quale è avvenuta la partenza continuando lungo il fiume passando per l’Alcantara, Cais de Sodré, Algés e Dafundo, per arrivare di fronte al monastero Mosteiros dos Jeronimos accanto a Belem lungo un percorso veloce ampiamente pianeggiante. La meia maratona de Lisboa, che ha celebrato il suo trentesimo anniversario, fa parte del calendario internazionale delle cosiddette Super Halfs ossia un’elite ristretto di gare sui 21 km (con lei Praga, Copenaghen, Cardiff, Valencia) sulle esempio delle sei Majors della maratone. 

  Alghero Marathon al via con Daniela Perinu, giunta sesta tra le SF45 in 1h39’22, e con Raffaele Piras che ha chiuso in1h40’10. Per entrambi i portacolori algheresi è stato il primo impegno ufficiale del 2022 dopo la maratona di Berlino dello scorso settembre. A cinque mesi dalla precedente edizione è tornata nella sua collocazione primaverile la Synlab Run in Como, mezza maratona del lago di Como organizzata dall’Aries Como Athletic Team che ogni anno, capeggiata dal presidente Maria Pinto, prende parte numerosa alla mezza maratona di Alghero che quest’anno sarà in programma domenica 2 ottobre. Tracciato faticoso con quattro saliscendi impegnativi che hanno reso la fatica ancor più tosta. In poco più di quattrocento al via per la sola 21km. 

  Dopo la partenza posizionata tra il tempio Voltiano e il monumento ai Caduti, il percorso ha costeggiato il lago passando da Cernobbio, Moltrasio, Carate Urio e Laglio dove era collocato il giro di boa per tornare a Como con paesaggi contraddistinti da tanto verde, castelli e rocce a strapiombo sul lago. Unico rappresentate dell’Alghero Marathon è stato Luigi Pisanu che ha portato a casa un tempo finale di1h34’48 che gli è valso l’ottantaduesimo posto assoluto ed il tredicesimo tra gli SM50. Dopo la corsa di Miguel di due domeniche fa, ieri Norma Pasi ha preso parte a Ferentino al primo trofeo Sant’Ambrogio organizzato dal Runners Team Ferentino sulla distanza di 11km con partenza ed arrivo allo stadio comunale. A quattro chilometri dall’arrivo una severa asperità seguita da ripetuti saliscendi fino al traguardo. 

  In quasi trecento al via. Alla media di 4’31/km, la runner romana dell’Alghero Marathon ha chiuso al settimo posto assoluto della classifica femminile dopo 49’43. Domenica 15 maggio, infine, si recupererà la Santa Maria la Palma Corre…dopo le feste originariamente in programma lo scorso 9 gennaio e posticipata a seguito delle nuove disposizioni sanitarie in materia Covid. Si tratta di una corsa o camminata di 13km aperta a tutti lungo le strade perimetrali intorno alla borgata ed organizzata dal comitato di Santa Maria La Palma. Sarà possibile iscriversi in loco fino alle 8,45. La partenza avverrà alle ore 9.30 fronte cantina sociale. Ottima occasione per partecipare numerosi ad un neonato evento podistico. L’Alghero Marathon risponderà presente.

Sport

Tappa 19 Mortegliano – Sappada - Il riscatto di Andrea Vendrame
  Tappa 19 Mortegliano – Sappada Il riscatto di Andrea Vendrame 157 km, 2850 metri di dislivello.  143 i corridori rimasti in gara. Cominciano subito al km 0 scatti e contro scatti, ma non è il terreno fertile per le fughe. Tante sono le squadre che vogliono entrare in fuga. Forse troppe. Il primo tentati...

I pronostici di MR Simon per l'ultimo weekend di Serie A
  I pronostici di MR SIMON. Stiamo all'epilogo della giornata numero 38, l'ultima del calendario stagionale del campionato di Serie A 2023/24 appassionati di calcio, Alcuni verdetti sono arrivati, per gli ultimi servono ancora 90 minuti per decidere, per esempio, quale sarà la terza squadra che dopo Salernitana e Sassuolo lascerà la m...

La Fiorentina rovina la festa di Ranieri
  La partita è solo il festoso ma rocambolesco scenario dell’ultima grande recita di Ranieri. Gli occhi sono tutti per lui, sir Claudio, che mai più si siederà su una panchina di un club, dopo aver firmato l’ultimo capolavoro, la salvezza del Cagliari. L’incipit dell’Unipol Domus è da brividi. Tutti ad applaudire: pubblico, giocatori, le panch...

Presentata a Golfo Aranci la tappa di Coppa del Mondo open water
Golfo Aranci si prepara a diventare il palcoscenico di un evento unico che promette di incantare il mondo. Le riprese in diretta, grazie alle camere fisse, in movimento e dall’alto, trasporteranno gli spettatori in un angolo pregiato della Gallura marina, offrendo una visione mozzafiato. Attraverso il canale YouTube della World Aquatics e il sito w...

Giro d'Italia 18° Tappa - Tim Merlier beffa Milan
  All’inizio del percorso, dopo una partenza in discesa, questa è la penultima chiamata di questo giro per le ruote veloci, prima del gran finale di Roma, poiché la strada dopo circa 7 km di discesa, spianerà diventando terreno favorevole non più per le fughe, che potrebbero invece crearsi alla partenza, ma per i velocisti. Ultima chiamata ...

Successo per la Why Company Martial Gym Alghero ai campionati nazionali di karate
  Si sono svolti a Montecatini i campionati nazionali di karate per agonisti, dai 15 anni fino ai veterani, con atleti divisi per categorie di età e di cintura. La Why Company Martial Gym Alghero ha partecipato con tre atleti, tutti cinture nere, conquistando due medaglie d'oro nella specialità del combattimento. Le protagoniste del success...

Cagliari Calcio: Chi sarà l'erede di Claudio Ranieri?
  Il Cagliari Calcio è già al lavoro per trovare il nuovo allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione, dopo l'annunciato addio di Sir Claudio Ranieri. L'obiettivo è chiudere l'accordo prima del ritiro pre-campionato, anche se alcune trattative dovranno attendere fino al 30 giugno per la scadenza di vari contratti. In pole posi...

Lo Slalom Gusana Gavoi, torna dopo un anno di fermo il 22-23 Giugno 2024
  Sono aperte le iscrizioni per la 14° edizione dello slalom Gusana Gavoi, 3° Memorial Giovanni Vacca. La gara in calendario nel fine settimana dal 22 al 23 giugno prossimo, è anche quarta prova del Campionato Regionale Aci Sport Slalom 2024. Il percorso si snoderà dal Km 134.922 fino al km 136.625 della SS 128 più 248 metri della...

Giro d’Italia 17° tappa Selva di Valgardena – Passo Brocon
  159 km dislivello 4200, la nuova cima Coppi, il Passo Sella di 1° categoria, farà gola a chi vuole attaccare per la prestigiosità che porta passare prima alla cima coppi, appunto. Avvio in salita per una delle tappe più impegnative di questo Giro, potrebbe partire qualche fuga fin da subito ma la squadra della maglia rosa e degli altri le...