JovAlguer lancia il bando di selezione per la mostra fotografica "Còro"

  Lo studio di progettazione sociale JovAlguer, in collaborazione con associazioni artistiche, è lieto di annunciare l'apertura del bando di selezione per la mostra fotografica "Còro". La manifestazione, che vedrà la partecipazione di 100 talentuosi fotografi e fotografe Sardi/e, ha come obiettivo celebrare la bellezza unica della Sardegna attraverso l'arte della fotografia. Il tema della mostra, "La bellezza della Sardegna", invita i partecipanti a catturare attraverso i loro obiettivi ciò che per loro rappresenta il simbolo più significativo e rappresentativo dell'isola.

  Che sia un ritratto, una scena paesaggistica o un altro stile fotografico, la mostra Còro vuole offrire uno spazio per esplorare e condividere le molteplici sfaccettature della bellezza sarda. Come partecipare: I fotografi e le fotografe interessati/e possono inviare le loro proposte tramite email all'indirizzo info@jovalguer.com entro e non oltre il 31 Agosto 2024. Per ulteriori dettagli e informazioni, è possibile contattare lo studio JovAlguer ai seguenti numeri: 3791966921 o 0799897035. 

  Lo studio JovAlguer si impegna a fornire un'opportunità inclusiva per i talenti fotografici sardi, invitando chiunque con una passione per la fotografia a partecipare e condividere la propria visione della bellezza della Sardegna. I progetti selezionati saranno esposti in una mostra collettiva che si terrà ad Alghero durante Novembre 2024, offrendo ai partecipanti un'occasione unica per esporre il proprio lavoro e condividere la propria interpretazione della bellezza intrinseca dell'isola. Per ulteriori aggiornamenti sulla mostra "Còro" e sullo studio JovAlguer, si prega di visitare il sito web ufficiale all'indirizzo www.jovalguer.com.

Cultura

Cronache della Repubblica: I Presidenti d'Italia Giovanni Gronchi: L'uomo del popolo
  Benvenuti al terzo appuntamento di "Cronache della Repubblica", dove esploriamo le vite e i mandati dei Presidenti della Repubblica Italiana. Oggi ci addentriamo nella storia di Giovanni Gronchi, il terzo Presidente della Repubblica, un leader carismatico e uomo del popolo che ha segnato un'epoca di trasformazioni sociali ed economiche. ...

Il patrimonio culturale dell’abito femminile tradizionale di Sardegna.
  L’abito tradizionale sardo, in tutte le località isolane, ha sempre mostrato le sue particolarità sartoriali in intimo legame con gli altri preziosi insiemi culturali d’ambito demoetnoantropologico, quali sono i balli e gli strumenti musicali, la liturgia e la paraliturgia cristiana, le superstizioni e le leggende, le dinamiche della nas...

L'universitario sardo Salvatore Calvia e il Risorgimento italiano
  Il Congresso di Vienna che segue il periodo napoleonico, ristabilisce l’assetto assolutistico dei regni in Europa provocando di fatto un ventennio di insurrezioni popolari che sfociano indissolubilmente nella Primavera dei Popoli nel 1848. Il fine dei moti del ‘48, è quello di cambiare i governi della cosiddetta “restaurazione” con organ...

L’arte di collezionare vinili di Paolo De Socchieri.
  È una vera e propria vocazione, che ripercorre le straordinarie vie della Musica, per diventare, poi, una vera e propria Arte; quell’arte di collezionare vinili, che accompagna la personale storia di Paolo De Socchieri: cantante, e professionista nel settore degli studi di registrazione. Il primo impatto di Paolo De Socchieri con la mus...