Alghero: Uselli in concerto al Balaguer

  Domenica 23 Ottobre alle 8.00 del mattino, il maestro Mauro Uselli ritorna ad Alghero per l’appuntamento più seguito del suo ampio ventaglio di performance musicali: i “Risvegli”. Dal colle del Balaguer si potrà ammirare la città di Alghero che si sveglia e si inizia a colorare, insieme alle sinfonie evocative del flauto traverso. I risvegli, che sono diventati ormai un must nella musica classica di Uselli, hanno fatto il giro d’Europa: partiti dagli angoli più caratteristici della città londinese, fanno ritorno in Sardegna toccando luoghi cari all’artista ma soprattutto luoghi in cui la natura sposa perfettamente le sue melodie; dal classico al contemporaneo, su un unico filo conduttore: l’emotività. 

  Le corde dell’animo umano hanno sinapsi e contatti che solo la musica riesce ad raggiungere: l’effetto terapico di questo modo di concepire la musica si fonde perfettamente con il contesto naturale in cui i suoni del mare, della brezza, di tutti gli esseri viventi che animano il contesto creano un connubio sonoro irripetibile, unico e simbiotico. Il programma musicale del live di domenica propone venti successi intramontabili: da Alfie , Hello , Time to Say goodbye, Serenate to spring, oltre a classici operistici riproposti strumentali: “Ave Maria” di Schubert , “Lascia ch'io pianga” di Hendel , e ancora diversi adagi di Bach. 

  Colonne sonore e brani di grande pathos, “sparati” nel vento, che diffondono un profondo senso di pace. Un concerto che va a coinvolgere le corde dell'anima più profonde , rinfresca memorie di amori passati, magari quelli finiti, amori spezzati , o amori vissuti felicemente. Musiche che si ascoltano ad occhi chiusi, dove non esistono applausi, solo contemplazione per la vita umana, per lo spirito, per la natura circostante. In questo concerto, la trama classica lascia spazio alle musiche più ascoltate, universali, quelle che uniscono genti e generazioni, unite da una profonda connessione con il proprio spirito. Il concerto non prevede bigliettazione ed è libero.

Cultura

Scoprire 'L'Anima della Pietra': La mostra di Marcello Busdraghi ad Alghero
  Ad Alghero, presso la storica Torre di Sulis, si sta svolgendo un evento artistico di rara intensità che cattura l'essenza più profonda dell'arte scultorea: "L'Anima della Pietra".   Questa mostra, che vede protagonista Marcello Busdraghi, uno degli scultori più visionari e sensibili del panorama contemporaneo, ...

Cathy La Torre con "Non è normale" ad Alghero
  Venerdì 16 febbraio Cathy La Torre sarà ad Alghero per presentare il suo nuovo libro Non è normale. Se è violenza non è amore. È reato appena uscito per le edizioni Feltrinelli. Dialogherà con l'autrice Sonia Borsato. L'appuntamento è per le 18,30 presso la sala conferenze della Fondazione Alghero (Lo Quarter 2° piano). L'evento è curato d...

L’Onda Nuragica. Arte, artigianato e design alla prova della preistoria
  Dal 2 marzo all’8 luglio 2024 al Padiglione Tavolara di Sassari apre la mostra L’Onda nuragica. Arte, artigianato e design alla prova della preistoria, a cura di Giuliana Altea, Antonella Camarda e Luca Cheri, organizzata dalla Fondazione Nivola, promossa dal Comune di Sassari in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale“Giovanni An...

Teresa Mereu: Pittrice di paesaggi sardi
  Teresa Mereu, nata a Cagliari nel 1942, è una rinomata pittrice sarda che ha dedicato la sua carriera alla rappresentazione della bellezza selvaggia e vibrante della sua terra d'origine. Le sue opere, caratterizzate da pennellate vigorose e cromatismi accesi, catturano l'essenza della Sardegna, evocando la forza del mare, la vastità dei paes...

"Teatri in via d'Estinzione": La Rassegna che rivitalizza la scena teatrale a Sassari
  Dal 19 gennaio all’11 maggio, lo Spazio Bunker di Sassari diventa il cuore pulsante della rassegna teatrale “Teatri in via d'estinzione”, organizzata da Meridiano Zero con il supporto della Regione e della Fondazione di Sardegna. Questa iniziativa rappresenta una boccata d'aria fresca per il mondo del teatro, offrendo quattro mesi di spettac...

'Bellas Mariposas' di Atzeni, specchio dell'anima sarda
  Il libro "Bellas Mariposas" di Sergio Atzeni, pubblicato postumo nel 1996 dalla Sellerio, rappresenta un capolavoro narrativo che incapsula l'essenza della letteratura di Atzeni. Quest'opera, composta da due racconti, "Il demonio è cane bianco" e il racconto eponimo "Bellas Mariposas", offre una visione profonda e complessa della vita in Sar...

JovAlguer lancia il bando di selezione per la mostra fotografica "Còro"
  Lo studio di progettazione sociale JovAlguer, in collaborazione con associazioni artistiche, è lieto di annunciare l'apertura del bando di selezione per la mostra fotografica "Còro". La manifestazione, che vedrà la partecipazione di 100 talentuosi fotografi e fotografe Sardi/e, ha come obiettivo celebrare la bellezza unica della Sardegna ...