Il 37° Ittiri Folk Festa verrà presentato lunedì 18 luglio (10.30) alla Camera di Commercio

  Da sempre l'Africa propone energia e ritmi trascinanti di tradizioni plurisecolari. Il Gruppo “Africa Tumbas” di Nairobi arriverà dal 22 al 24 luglio al festival internazionale, organizzato dall'associazione Ittiri Cannedu con l'amministrazione comunale. Folto gruppo di ballerini , musicisti e acrobati, residenti a Nairobi, capitale del Kenya, comunemente conosciuta come la città nel sole, “Africa Tumbas” è composto da giovani e talentuosi artisti di entrambi i sessi ed è riconosciuto come uno dei migliori gruppi folcloristici del Kenya e di tutta l’Africa dell’Est. In veste di ambasciatori della cultura, lo scopo del gruppo è di educare, preservare e ricordare la ricchezza del patrimonio nazionale keniano (che conta ben 42 tribù) attraverso la musica e la danza. 

  L'edizione numero 37 di Ittiri Folk Festa sarà presentata lunedì 18 luglio alle 10.30 nella Camera di Commercio del Nord Sardegna, visto che la manifestazione è stata inserita nel cartellone di Salude & Trigu. Il festival da subito è andato oltre i semplici spettacoli serali proponendo anche altri eventi, come la Gran Parata tra le vie del centro, la Messa dei Popoli, la rassegna itinerante di musica ed enogastronomia che favoriscono il reale scambio di culture e tradizioni tra i gruppi sardi e quelli italiani ed esteri. La novità di quest'anno è “Iter in cannetum”: percorsi di storia, arte, natura e tradizioni che riempiranno le giornate in attesa delle esibizioni dei gruppi. Ad esempio sabato 23 sarà possibile visitare la Pinneta Delogu dove sarà anche possibile ascoltare il Canto a Tenore del “Cunsonu Santu Juanne” di Thiesi, mentre “Boghes de Feminas a Bustaina” porta alla scoperta di un vecchio lavatoio portato a nuovo splendore, accompagnati da antichi canti ittiresi con la voce femminile di Monica Santoru e la chitarra di Tore Matzau.

Cronaca

La polizza che non c'è - Due campani truffano una donna di San Sperate
  Ieri a San Sperate, a conclusione di alcune indagini scaturite dalla denuncia querela presentata da un quarantottenne del luogo, impiegato, incensurato, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per truffa aggravata, una ventottenne napoletana nota alle forze dell'ordine e un suo concit...

UIL FPL: Fulvia Murru eletta nella segreteria nazionale
  La segretaria generale della Uil Fpl Sardegna Fulvia Murru farà parte della nuova segreteria nazionale della Uil Fpl. L’elezione è avvenuta durante il VI Congresso Nazionale che si è concluso oggi al Tanka Village di Villasimius. La Uil Fpl rappresenta oltre 150.000 lavoratrici e lavoratori della Sanità, delle Funzioni Locali e del Terzo Set...

Delegazione tunisina in Sardegna per progetto di cooperazione internazionale
  Ghomrassen Governatorato di Tataouine e Matmata Governatorato di Gabes. La visita ha come obiettivo quello di consolidare il rapporto di cooperazione internazionale avviato tra Sardegna e Tunisia e le varie istituzioni coinvolte per l’emancipazione delle donne e l’uguaglianza di genere. La delegazione, composta da Olfa Guedidi Sindaca di...

Alghero: Scontro all’incrocio fra tre auto: tre persone ferite
Tre persone sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto nella mattinata di oggi, venerdì 30 settembre, all'incrocio tra via Leonardo Da Vinci e via Carrabuffas, ad Alghero. Per cause da accertare, tre autovetture si sono scontrate. La squadra dei vigili del fuoco ha provveduto a mettere in sicurezza le vetture coinvolte, mentre il personale del 118 ha soccorso le tre persone ferite. Sul posto presente la polizia locale. Il traffico ha subito rallentamenti.

Piu (Progressisti): “A Sassari ore di assistenza disabili a scuola insufficienti"
  “Le ore di assistenza, nelle scuole del primo ciclo di istruzione, di educatori e oss non sono sufficienti – segnala Antonio Piu, consigliere regionale dei Progressisti – il comune non può rimbalzare le responsabilità alla Regione. Ricevo diverse segnalazioni di genitori e assistenti che mi dicono che, nonostante l’anno scolastico sia inizia...