Alghero marathon alla S. Maria Palma corre..., Stramilano e Sardinia trail

  Posticipata di quattro mesi rispetto alla data originale prevista per lo scorso 9 gennaio; si è disputata domenica scorsa la prima edizione della Santa Maria la Palma Corre, neonato evento podistico, vera primizia per la zona, organizzato con estrema cura dal locale comitato con l’obiettivo di scoprire il territorio dell’agro algherese e porre l’accento sui valori sportivi e, perché no, enogastronomici.

  Il centinaio di runners iscritti alla gara agonistica e alla passeggiata sono stati ospiti della cantina sociale che è stata sede di partenza ed arrivo degli ondulati 13km lungo le strade perimetrali delle campagne intorno alla borgata. Mattinata tipicamente dalle temperature estive supplite da numerosi ristori lungo il percorso. Ad attendere i presenti al traguardo un ricco ristoro a base di frutta locale, dolci e focacce il tutto bagnato dai vini offerti dalla cantina sociale di Santa Maria la Palma che ha provveduto ad offrire i premi ai vincitori. L’Alghero Marathon è stata presente in forza con oltre trenta tesserati. Sempre domenica Norma Pasi si è classificata terza di categoria SF35 nei 10km della Monterotondo Scalo corre per Matteo. Per Giuseppe Corda podio di categoria a Santa Maria la Palma

  Nel contempo ha avuto luogo la 49ma Stramilano che ha fatto registrare il miglior numero di iscritti di sempre della corsa più amata dai milanesi. Sono stati in oltre cinquantamila, tra 5, 10 e 21km, gli amatori che hanno atteso da piazza Castello il colpo di cannone a salve del Reggimento Artiglieria a cavallo e il suono della fanfara dei Bersaglieri. Quasi quattromila concorrenti per i 21km nonostante il sole caldo che ha spiazzato i presenti. Sono stati, infatti, in 120 a dover chiedere l’intervento della Croce rossa di Milano per i colpi di calore accusati nel corso della gara. Per l’Alghero Marathon era presente alla Stramilano Patrizia Pigò che ha tagliato il traguardo di piazza Castello dopo 2h21’26. Intensissimo fine settimana per gli amanti del trail che si sono dati appuntamento tra le montagne della Barbagia, del Supramonte di Urzulei ed il mare dell’Ogliastra. La nona edizione del Sardinia Trail, una tre giorni di gare immersi tra la natura più selvaggia in tre luoghi distinti e su tracciati impegnativi ed impervi, ha visto impegnato il bluerunner Massimiliano Verde che ben si è comportato nell’impegnativa prova di ultra trail. 

  Tredicesimo venerdì dopo la prima tappa di Urzulei (32.75km) dopo 3h52’55, nella seconda uscita di sabato Arzana-Desulo-Arzana ha chiuso al settimo posto i 42km in 4h35’. Domenica gran finale: nono posto nei 27km dalla spiaggia Foxi di Tertenia a quella di Museddu di Cardedu (3h16’) che gli è valso il quinto posto della classifica assoluta, sui 41 presenti, coprendo i poco più 100 km in 11h44’.

Sport

All'Italia Polo Challenge di Arzachena anche la squadra di Pony Polo della Sardegna
  Porto Cervo ospita la tappa di Italia Polo Challenge, prestigioso circuito di arena polo che ha già fatto registrare il tutto esaurito a Cortina e Villa Borghese (Roma) durante lo Csio di Piazza di Siena. L'appuntamento a ingresso gratuito è da mercoledì 29 giugno a sabato 2 luglio ancora sul campo sportivo Andrea Corda di Abbiadori che l'es...

I bambini dell'Alghero Bike sul secondo gradino del podio al Sammontana day
  I bambini dell'Alghero Bike sul secondo gradino del podio al Sammontana day, la gara ciclistica giovanile tenutasi sabato 25 Giugno a San Nicolò d'Arcidano. Un altra intensa giornata di gara divertimento e condivisione per i piccoli ciclisti di tutta la Sardegna, numerose le società presenti con un altrettanto numeroso di piccoli atleti part...

MUAY THAI: A Sassari il Fight club championship 9
  Lo spettacolo delle arti marziali miste (Mma) ritorna a Sassari con la nona edizione del Fight club championship. Il Tarantini Fight training center di via Venezia il prossimo 2 luglio farà da palcoscenico agli incontri che si terranno rigorosamente all'interno della gabbia. E' qui che si affronteranno gli atleti che, per questa edizione 202...

Tennistavolo Sassari: A Rimini si mettono in luce Laura Pinna e Marco Poma
  Settimana prolifica quella di Rimini per il Tennistavolo Sassari. Ha ben impressionato i tecnici della nazionale Under 15 la sassarese Laura Pinna, che pur più giovane di due anni ha tenuto bene il campo con l'Italia 2, chiudendo al sesto posto nel Mediterranean Table Tennis Union Championships. Laura Pinna ha battuto 3-0 la macedone Kova...

Rally e Velocità in salita nel weekend della scuderia Porto Cervo Racing Team
  L'equipaggio Moricci-Garavaldi (Renault Clio Rally4) al 14° Rally di Reggello-Città di Firenze, il pilota Mario Murgia (Mitsubishi Lancer Evo X) alla Cronoscalata 61ª Coppa Paolino Teodori, il driver Ennio Donato (Escort RS Cosworth) alla 43ª Cronoscalata Santo Stefano-Gambarie, e alcuni componenti del Team al Rally di Alba per la promozi...

Rinasce l’Alghero Calcio
L’Alghero calcistica è pronta a ripartire dalla Prima Categoria, grazie a un accordo tra Alghero Calcio – società “satellite” del Cagliari – e l’Audax Algherese, fresca vincitrice del girone G di Seconda Categoria. I termini dell’accordo saranno resi noti nel corso di un incontro con la stampa in programma la prossima settimana ma è bastato un post sui social per suscitare curiosità e risvegliare la voglia di calcio ad Alghero.

Al via la prima tappa Circuito Regionale di Beach Volley 2022
  Nel prossimo weekend si alzerà il sipario sul Circuito Regionale di Beach Volley 2022, con la prima tappa che si svolgerà sabato 25 e domenica 26 giugno al 4 Mori Family Village di Muravera, organizzata dalla Beachvolley Cagliari in collaborazione con FIPAV Sardegna.   Il Torneo, Nazionale di Serie Beach 1, ha un montepremi di 500 euro sia per il Femminile che per il Maschile. Sono dieci le coppie femminili iscritte, dodici quelle maschili.