Comunali: a Cagliari Pd e Progressisti fanno incetta di seggi

  Nelle recenti elezioni comunali di Cagliari, il Partito Democratico (PD) e i Progressisti hanno conquistato la maggioranza dei seggi disponibili, consolidando la loro posizione di forza nella politica locale. Con sei consiglieri ciascuno, queste due forze politiche hanno dimostrato una notevole capacità di attrazione elettorale, contribuendo a delineare una nuova mappa politica per la città. In attesa della proclamazione ufficiale degli eletti e delle decisioni di Massimo Zedda sui membri della sua giunta, il Consiglio comunale di Cagliari comincia a prendere forma. In totale, saranno 34 i seggi, più quello del sindaco. Di questi, 21 andranno alla maggioranza e 13 all'opposizione, comprendendo anche gli sfidanti Alessandra Zedda e Giuseppe Farris. La composizione del nuovo consiglio riflette una significativa presenza femminile, con 14 donne e molti giovani tra i consiglieri eletti. Il PD porterà in aula Marco Benucci, il più votato del centrosinistra con 1.204 preferenze e potenziale presidente del consiglio, Ombretta Ladu, Davide Carta, Marta Mereu, Rita Polo e Giuseppe Macciotta. 

  Tra i Progressisti, riconfermati Matteo Massa, Anna Puddu e Alessio Alias, si aggiungono Paola Mura, Maria Francesca Chiappe e Alessandro Cao. Gli altri componenti della maggioranza includono tre rappresentanti di Avs: Giulia Andreozzi, Francesca Mulas e Andrea Scano; due del M5s: Luisa Giua Marassi e Pino Calledda; e due di Sinistra Futura: Michele Boero e Laura Stochino. Completano la lista Marzia Cilloccu per Orizzonte Comune e Giovanni Porrà per Cagliari Avanti. L'opposizione sarà guidata dai quattro consiglieri di Fdi: Corrado Maxia, Pierluigi Mannino, Alessio Mereu e Stefania Loi. La Lega sarà rappresentata da Alessandra Zedda e Nando Secchi, mentre FI avrà Edoardo Tocco, il più votato in assoluto a Cagliari con 1.278 preferenze, e Roberta Sulis. I Riformatori avranno Raffaele Onnis e Massimiliano Piccoi, mentre Giuseppe Farris, Marcello Corrias con Sardegna Venti20 e Roberto Mura per Alleanza Sardegna completeranno l’opposizione. Tra gli esclusi di rilievo c'è Maurizio Porcelli, il più votato del Psd'Az, che non è riuscito a ottenere un seggio, segnando una sorpresa nella composizione del nuovo consiglio comunale. Questi risultati evidenziano un chiaro spostamento a sinistra nella politica cittadina, con una maggioranza robusta e diversificata pronta a guidare Cagliari nei prossimi anni. La nuova composizione del consiglio comunale promette un mix di esperienza e nuove idee, con un occhio attento alla rappresentanza femminile e giovanile. Per la maggioranza, si attende ora la scelta degli assessori da parte di Massimo Zedda, che dovrà selezionare tra i consiglieri eletti le figure più adatte per comporre una giunta capace di affrontare le sfide future della città.

Politica

Alghero: sicurezza stradale e finanziamenti - Due visioni a confronto
  La comunicazione da parte degli uffici della Regione Autonoma della Sardegna è arrivata ieri: il finanziamento per il progetto di assunzione di unità di polizia locale per la stagione estiva è definitivamente salvo. L'assessorato agli enti locali e quello alla programmazione hanno mantenuto gli impegni. Il Consigliere Regionale on. Valdo di ...

Continuità Aerea, FdI: modello vecchio da rivedere subito. Prendere esempio da Baleari
  Come previsto da FdI, rieccoci al paradosso del bando per la continuità territoriale deserto per l'aeroporto di Alghero. Il nordovest, con una base di viaggiatori più ampia di Olbia, viene snobbato dai vettori. Anche questa volta certamente si procederà con una procedura negoziata, guidata da ENAV e Commissione Trasporti presieduta dal nostr...

Truzzu (FDI): "Depositata la proposta di legge nazionale per abbattere tasse aeroportuali"
“Dopo Friuli Venezia Giulia e Calabria, anche la Regione Sardegna deve disapplicare l'addizionale comunale sul diritto d'imbarco dei passeggeri nei tre aeroporti sardi. Perciò, il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia nei prossimi giorni depositerà una Proposta di legge nazionale per stabilire che, da gennaio 2025, la tassa non si applichi più ...

CONTINUITA' TERRITORIALE, DI NOLFO: SERVE UN BANDO "PROGETTO VOLA SARDEGNA"
«Tanto tuonò che piovve, ma solo sulla Riviera del Corallo». Questo il primo commento dell'unico Consigliere Regionale di Alghero l'on. Valdo Di Nolfo all'indomani all'apertura delle buste del bando della continuità territoriale che ha visto andare deserta la gara per le rotte da a per l'aeroporto Riviera del Corallo. Di Nolfo però non si dice sorp...

Alghero, una giunta al servizio della comunità: La visione di Raimondo Cacciotto
  Ieri mattina, in un'atmosfera di grande attesa, il sindaco Raimondo Cacciotto ha presentato alla stampa la nuova Giunta comunale. Un team che, secondo le sue parole, rappresenta una "vera squadra", destinata a lavorare all'insegna della partecipazione e della condivisione con i cittadini. Questa compagine amministrativa è stata descritta com...

Ghirra (Progressisti): "Rinnovabili si, ma che generino benefici per la Sardegna"
  Il 2 luglio è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto "aree idonee" che individua la ripartizione fra le Regioni e le Province autonome della potenza aggiuntiva di 80 GW da fonti rinnovabili (rispetto al 31 dicembre 2020) per raggiungere gli obiettivi al 2030 fissati dal Piano Nazionale Integrato Energia e Clima (PNIEC). Regioni...

Alghero: Il ritorno di Selva e la staffetta con Mulas
  Ad Alghero torna nuovamente al centro della scena politica sarda con un curioso balletto di poltrone. Protagonisti di questa nuova puntata sono Raniero Selva e Christian Mulas, coinvolti in questa staffetta politica. Il sindaco Raimondo Cacciotto è pronto a presentare oggi alle 12.30 un nuovo pezzo della giunta comunale, con una conferenza s...

Autonomia differenziata: Zaia vs.Todde, una battaglia tra nord e sud
  Il governatore del Veneto Luca Zaia non ha mezzi termini nell'intervista al Corriere della Sera quando critica la presidente della Sardegna Alessandra Todde sull'autonomia differenziata, definendo la sua posizione "sganciata dalla realtà". Zaia prosegue: "Non giudico gli attuali governatori, ma vogliamo negare che per decenni il Sud ha subit...

Inizio turbolento per il consiglio comunale di Cagliari: Le critiche di Alessandra Zedda
  Il primo consiglio comunale di Cagliari, riunitosi ieri, ha segnato l'inizio del nuovo mandato sotto la guida del sindaco Massimo Zedda. L'incontro, svoltosi presso la Sala Consiliare del Palazzo Civico, è stato caratterizzato da momenti di tensione e da una serie di problematiche che hanno evidenziato le difficoltà della maggioranza e dell'...