Comunali a Sassari: Tore Piana e il sogno di un rinascimento rurale

  Sassari si appresta a vivere una stagione elettorale che promette scintille, e non solo per le solite promesse elettorali che evaporeranno non appena saranno contati gli ultimi voti. No, questa volta sembra esserci qualcosa di diverso nell'aria, un vento di cambiamento che soffia dalle campagne verso il centro città, portando con sé l'eco di un nome: Tore Piana.

  L'ex consigliere regionale, armato di una conoscenza unica del mondo rurale e di un titolo di presidente e fondatore del Centro studi agricoli ha deciso di scendere in campo nella mischia comunale. E non per fare da comparsa, ma per rivendicare un riscatto che sembra avere il sapore della terra, del lavoro e dell'identità sassarese. 

  In una città che secondo Piana langue sotto il peso di una crisi economica, culturale e politica, la sua candidatura si presenta come una sorta di crociata per il rilancio, un grido di battaglia che rimprovera l'attuale amministrazione per aver perso il contatto con le radici più profonde del territorio. La rottura con Nanni Campus, l'attuale sindaco, non è tanto un dettaglio gossip da corridoi, quanto il simbolo di un divorzio tra la città e la sua anima agricola, tra il potere e le campagne, tra Sassari e se stessa. 

  "Sassari Unita - L'alternativa per Tore Piana sindaco" non è solo il nome di una lista civica, ma un manifesto programmatico che pare voler ricucire il tessuto sociale e imprenditoriale di una comunità divisa e smarrita. Una proposta che, in teoria, dovrebbe far tremare i polsi a quella "ampissima fascia della società civile e imprenditoriale sassarese" finora seduta sugli spalti a guardare il declino della propria città. Nel frattempo, il ring politico sassarese si affolla: cinque i gladiatori pronti a darsi battaglia per il trono di Campus, tra cui spiccano l'avvocato urbanista Nicola Lucchi e il rettore universitario Gavino Mariotti, senza dimenticare l'imprenditore Giuseppe Palopoli e il quasi ritirato Mariano Brianda, ex magistrato e memoria storica del PD locale. 

  Ma in questo mosaico politico, la figura di Piana emerge con la forza di chi porta con sé la promessa di un ritorno alle origini, di un rilancio economico che non dimentica le campagne, i suoi lavoratori e la loro dignità. Una promessa audace, certo, ma in tempi di crisi e di smarrimento, forse proprio quello di cui Sassari ha bisogno: un sindaco che sa di terra, di grano e di futuro. Un futuro che, si spera, non sarà solo un miraggio alimentato dalle retoriche elettorali, ma un progetto concreto di rinascita per una città che merita di ritrovare il suo posto nel mondo.

Politica

Giunta Todde revoca delibera ospedali, Pais: 'Comincia l'era del No a tutto'
  "La giunta Todde ha deciso di affossare definitivamente i nuovi ospedali, compromettendo il rilancio della modernizzazione delle strutture sanitarie dei prossimi 30 anni", ha detto il coordinatore regionale della Lega. "È un'azione che va contro tutti i cittadini sardi, ma in particolare quelli di Sassari e Alghero che riponevano grandi a...

Giunta Regionale: Deliberazioni in vista, ma sorge l'inquietudine
  Oggi si è riunita in Consiglio regionale la giunta regionale, presieduta da Alessandra Todde. Di seguito, alcuni dei provvedimenti approvati. Su proposta della presidente, è stato nominato, in via transitoria, il funzionario regionale Alessandro Inghilleri, responsabile della protezione dei dati (RPD) fino alla conclusione delle procedure...

Alghero: Il puzzle politico e il mistero della candidatura democratica
  Questa sera si terrà l'Assemblea straordinaria della Direzione del Partito Democratico, convocata d'urgenza sotto l'egida del presidente Mimmo Pirisi. Tra i punti all'ordine del giorno, uno spicca con evidenza: la scelta della candidatura a Sindaco. E qui sorge spontanea una domanda che danza nell'aria densa di incertezza: sarà l'ora di Cacc...

Fratelli d'Italia ad Alghero: Una chiamata alle armi per l'unità della coalizione
  In una fase cruciale come quella della campagna elettorale, che vede il centrodestra al bivio tra il consolidamento del suo dominio e la possibilità di un tracollo, Fratelli d'Italia ad Alghero lancia un vibrante appello all'unità. Il coordinatore locale del partito Marco Di Gangi invoca un rinnovato spirito di collaborazione tra le forze al...

Comunali a Sassari: Mascia, "candidatura plurale e unitaria"
  Il centrosinistra si presenta con 10 liste e cerca altri alleati "La nostra candidatura è plurale, unitaria, collegiale. È un trait d'union fra la precedente classe dirigente e una nuova generazione che impegna tutte e tutti verso il governo della città". Nella sede del Pd sassarese Giuseppe Mascia parla da sindaco in pectore per tutta la...

Massimo Zedda apre la campagna elettorale a Cagliari
  La campagna elettorale per l'elezione del sindaco di Cagliari e del consiglio che si terrà nei giorni 8 e 9 Giugno entra nel vivo. Su proposta dell’assessore degli Enti locali, finanze e urbanistica, Francesco Spanedda, l’Esecutivo ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Cagliari e nominato il commissario straordinario dopo l...

Tedde risponde duramente a Bamonti: "Ho fondato il centrodestra ad Alghero"
  In risposta alle recenti tensioni all'interno del centrodestra di Alghero, Marco Tedde, candidato sindaco per la coalizione di destra, ha chiarito la propria posizione riguardo alle critiche mosse da Alberto Bamonti, ex coordinatore cittadino dei Riformatori Sardi. Durante una conferenza stampa, Tedde ha sottolineato il proprio contributo st...

Comunali di Alghero: Vecchie e nuove divisioni nel centrodestra
  A poche settimane dall'avvio della campagna elettorale per le comunali di Alghero, il panorama politico locale è un intricato groviglio di alleanze, scissioni e posizioni incerte.   Marco Tedde, candidato del centrodestra "unito" a sindaco di Alghero, è nel mirino delle critiche, ma sembra cercare di mantenere u...

Marco Tedde e la visione del Centrodestra per Alghero: Un futuro strategico e aperto
  Questa mattina, nella sala Mimosa dell'Hotel Catalunya ad Alghero, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della candidatura a sindaco di Marco Tedde per il centrodestra. Erano presenti rappresentanti locali e regionali dei partiti della coalizione, tra cui il coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia, Barbaro Polo, e l'onorevo...