Forche Caudine: nelle amministrative di Roma ci sono anche 40 sardi candidati

Il gruppo più nutrito è quello dei campani, seguito da calabresi e pugliesi

  La più giovane si chiama Sara Loi, ha 29 anni, è cagliaritana e corre per il I e il XIV Municipio. Il meno giovane è Alessandro Rolando De Toni, è nato ad Olbia, ha 76 anni e corre per l'Xi e il XII Municipio. Sono soltanto due dei quaranta sardi impegnati nelle elezioni amministrative nella Capitale. Otto corrono per il Campidoglio, gli altri per uno o due dei quindici municipi di Roma. Per il Campidoglio, il candidato sardo più giovane è Riccardo Succu di Cagliari, che ha 31 anni. Il meno giovane è Giovanni Cocco di Calasetta, 61 anni. Per il Comune di Roma e per i suoi quindici Municipi corrono candidati nati in tutte le regioni italiane, ad esclusione della Valle d’Aosta. Dominano i meridionali, quasi mille in tutto: il gruppo più nutrito è quello dei 340 campani (110 per il Comune, 230 per i Municipi), seguito da 216 calabresi (62 per il Campidoglio e 154 per i Municipi) e 183 pugliesi (40 e 143). Quindi 126 siciliani (37 e 89), 52 lucani (10 per il Campidoglio) e 16 molisani. Particolarmente presenti anche gli abruzzesi: sono 97 tra Comune e Municipi. I sardi, appunto, sono 40.

   Ad effettuare il mini-censimento, estrapolando i dati, è stata l’associazione culturale “Forche Caudine”, lo storico circolo dei molisani a Roma, che pubblica le schede riferite a tutte le regioni sul proprio sito (www.forchecaudine.com). Per le altre regioni, 94 sono coloro che sono nati in Lombardia, 82 toscani, 49 emiliano-romagnoli, 40 veneti, 39 marchigiani, 39 umbri, 33 liguri e 22 friulani. Infine quattro in rappresentanza del Trentino-Alto Adige. Tanti anche coloro che sono nati nelle quattro province laziali, ad esclusione di Roma: ben 66 soltanto per il Campidoglio, di cui 25 della provincia di Frosinone, 22 di Latina, 11 di Viterbo e otto di Rieti. Infine in netta crescita, rispetto alle precedenti amministrative, coloro che sono nati all’estero: sono oltre trecento, con i romeni quale gruppo più numeroso. “Un quadro che rispecchia le dinamiche sociali in atto nella capitale e, in fondo, in tutta Italia – commenta Giampiero Castellotti, presidente dell’associazione culturale.

Cronaca

Questura di Nuoro: da oggi controlli sul "green pass" rafforzato
  Anche nel capoluogo ed in tutta la Provincia sono scattati da questa mattina i controlli delle Forze dell’Ordine finalizzati al rispetto della nuova normativa sul green pass “rafforzato”.   Oltre gli ordinari servizi, come da determinazioni assunte in sede di Comitato Provinciale per l’ Ordine e la Sicurezza ...

Ussassai lancia il Natale in piazza: 30 giorni di eventi
  L’Aps Pro Loco Ussassai, con la collaborazione del Comune , organizza la seconda edizione della rassegna “Un Mese di Natale a Ussassai”.   L’obbiettivo è di contribuire a rallegrare le festività natalizie, rispettando integralmente le linee guida dettate dalle disposizioni governative per contrastare la propa...

Le meraviglie di Santa Gilla nelle "Voci della Laguna"
  Giovedì 09 dicembre alle ore 18.00 nella Cagliari Airport Library dell’Aeroporto di Cagliari, nell’ambito del ciclo di eventi “In viaggio verso”, vi sarà la presentazione di “Voci della Laguna”, il volume, edito da Kappabit, che la fotografa Marina Federica Patteri ha dedicato alla Laguna di Santa Gilla. Il volume si caratterizza per la su...

Covid 19: 133 nuovi contagi e nessun decesso - Aumentano i ricoveri in area medica
  In Sardegna si registrano oggi 133 ulteriori casi confermati di positività al COVID, sulla base di 1800 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8350 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 13 (come ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 77 (5 in più di ieri). 2998 sono i casi di isolamento domiciliare (+81 rispetto a ieri). Non si registrano decessi.

Iglesias: workshop su integrazione sociale e sportiva
  Si è svolto a Iglesias (Hotel Corte Rubia) un workshop formativo “Sport e Integrazione”, che rientra tra gli obiettivi del “Sardinia Sport Experience 2021” organizzata dalla RETE di Terzo settore CSS Sardegna, attraverso la sua consociata ASD La Fenice in occasione della giornata mondiale della disabilità. "Abbiamo ritenuto opportuno - s...

Una Suzuki troppo rigida: Codici chiede chiarimenti
  Un’eccessiva rigidità e notevoli disagi a livello di confort. È quanto riscontrato da un automobilista che ha acquistato una Suzuki Swift Hybrid e ha deciso di fare una segnalazione all’associazione Codici, che si è subito attivata per tutelare il consumatore e, al tempo stesso, fare luce su una vicenda che potrebbe riguardare anche altri ci...