Sfida cruciale per la salvezza: Domenica si gioca Empoli vs Cagliari

  Si avvicina la sfida Empoli-Cagliari: 27^ giornata della Serie A 2023/2024. Domenica 3 marzo alle ore 15:00, il Cagliari scenderà in campo contro l'Empoli in trasferta al "Castellani", e questo sarà uno scontro importante per la lotta salvezza. La giornata di campionato che verrà sarà caratterizzata da diversi incroci tra compagini che combatteranno (calcisticamente parlando) per la permanenza nella massima serie: Si comincia sabato 2 marzo alle 15:00 con la sfida Udinese-Salernitana; Domenica 3 marzo alle 12:30 ci sarà Verona-Sassuolo e, alle 15:00, oltre alla gara dei rossoblù già citata, ci sarà nel primo pomeriggio della domenica anche Frosinone-Lecce. 

  Diversi giocatori presenti nella rosa cagliaritana non sono (secondo il mio punto di vista e con tutto il rispetto) all'altezza della Serie A ma, in alcuni frangenti, sanno anche mostrare cose positive quando si mettono d'impegno. Bisogna ripartire da quelle poche certezze che abbiamo (come la difesa a 4 e il trequartista dietro le due punte) per poter giocare con carattere e cattiveria come nelle ultime due giornate. Bisognerà fare attenzione alle ripartenze dell'Empoli: tra le fila dei toscani ci sono degli ex rossoblù come Walukiewicz, Marin e Grassi. Contro i partenopei abbiamo visto un Cagliari in partita fino al fischio finale e ha ottenuto meritatamente un punto. Sicuramente ci ritroveremo davanti un Empoli diverso e in salute rispetto a quello affrontato nel girone d'andata lo scorso 30 dicembre alla "Unipol Domus" (0 a 0 il risultato finale) perché era al penultimo posto in piena crisi (a soli 13 punti) con alla guida Aurelio Andreazzoli. 

  I rossoblù erano stati insufficienti nei primi 45 minuti di gioco mentre nella ripresa non erano riusciti a concretizzare alcune occasioni come il rigore non perfetto calciato da Viola, il colpo di testa di Pavoletti e la conclusione a botta sicura di Petagna. Il portiere dell'Empoli (anche ex del Bari) fece gli straordinari... Poche settimane dopo, il tecnico classe 1953 è stato sollevato dall'incarico della squadra toscana ed è subentrato Davide Nicola, allenatore specializzato in "salvezze impossibili" perché era riuscito (tanto per citarne alcune) a salvare miracolosamente il Crotone nella stagione 2016/2017 e la Salernitana nel 2022. 

  Con lui alla guida i toscani hanno totalizzato 12 punti nelle ultime 6 giornate con 3 vittorie e 3 pareggi. Purtroppo il Cagliari dovrà fare i conti con un'assenza importante come quella di Leonardo Pavoletti per due mesi: il bomber livornese ha riportato una frattura composta articolare della base del quarto metatarso del piede destro rimediata nell'ultimo turno di campionato. Potrebbe rientrare tra i convocati l'uzbeko Shomurodov dopo 2 mesi e mezzo: il classe '95 è ancora a secco di reti però, a mio avviso, poco prima dell'infortunio al piede non stava facendo così male. Non dobbiamo nascondere però che nella primissima parte di stagione non ha reso come ci si aspettava. Sulemana sta svolgendo un lavoro personalizzato mentre sono ancora fuori Mancosu e Hatzidiakos. Per i rossoblù potrebbe essere l'occasione per tornare a vincere in trasferta perché la vittoria fuori casa manca in Serie A dal 27 febbraio 2022 e anche perché ci permetterebbe di non perdere terreno sulle dirette concorrenti.

  Tra i diffidati figurano Dossena, Nandez e Luvumbo. L'ultimo Empoli-Cagliari in Serie A risale al 13 febbraio 2022 e terminò con il risultato di 1 a 1: al 38' minuto la rete di Pinamonti e all'84' il gol del pari di Pavoletti.

Sport

Diamond League: Coleman si Impone, ma Ashe Minaccia il Dominio
  La stagione della Diamond League ha preso il via con una nota di intensità, soprattutto per il dominio incrollabile dei signori della velocità. Nella tappa inaugurale in Cina, il talentuoso velocista statunitense Christian Coleman ha conquistato la vittoria nei 100 metri piani, inaugurando la sua campagna all'aperto con uno sprint che ha las...

Segnali forti e chiari. Il Cagliari si avvicina alla quota salvezza
  Vittoria sfiorata. Il Cagliari stordisce la Juventus con un primo tempo perfetto e ottiene due rigori e il vantaggio di due gol. Ma nella ripresa si abbassa troppo e concede l’iniziativa ai bianconeri che riacciuffano la gara grazie ad una punizione inesistente e un autogol. Finisce 2-2 e i rossoblù aggiungono un mattone nella corsa salvezza...

La Gymnasium festeggia una vittoria convincente fuori casa
  La Gymnasium ha conquistato una vittoria decisa nel campionato di Serie D femminile di pallavolo della Sardegna. In un'atmosfera di gioco controllata e determinata, le ragazze della Gymnasium hanno dimostrato il loro impegno e la loro abilità tecnica, giocando con una precisione che ha portato alla vittoria senza precedenti. 

La Dinamo Sassari non smette di perdere
  Dopo le sconfitte maturate negli ultimi due gare, la Dinamo allenata dall’ottimo tecnico Nenad Markovic subisce-poche ore fa- l’ennesima battuta d’arresto della sua sfortunata Stagione. Un match, svoltosi nell’impianto sportivo sassarese, terminato sul risultato di 88-112, che ha visto la compagine sarda affrontare l’ostica Openjobmetis Vare...

Sconfitta per l'Amatori Rugby Alghero a Calvisano nella XX giornata di Serie A
  Nella XX giornata di Serie A di rugby, l'Amatori Rugby Alghero ha affrontato una difficile trasferta a Calvisano, uscendo sconfitta per 20-10 dal campo dello Stadio San Michele. Il match si è svolto domenica 21 aprile 2024 e ha visto i padroni di casa del Tiesse Robot Calvisano imporsi con determinazione. Il primo tempo ha visto Calvisano...

Parità tra Torres e Cesena al Vanni Sanna: un match avvincente chiude sull'1-1
  Gara indubbiamente bella ed avvincente, quella svolta poche ore fa allo Stadio "Vanni Sanna", nel match che vedeva la Torres opposta alla capolista Cesena. Un match, terminato sul risultato di 1-1, che consente da una parte al team rossoblù del nord-Sardegna di raggiungere matematicamente la seconda posizione in classifica e che dall'altro p...