Ranieri indica la via: per superare il Monza occorrono aggressività ed un piano partita da svolgere con attenzione.

  Puntare al risultato pieno per abbandonare quell’ingombrante ed opprimente terz’ultimo posto. Questo è l’obiettivo del Cagliari e di Ranieri in particolare. 

  Al netto della sconfitta in casa-Juventus prima della sosta, ultimamente le prestazioni alla “Unipol Domus” hanno prodotto risultati pieni (Frosinone e Genoa). Magari un po’ stentati, comunque forieri di un cambio di rotta. Resta l’annoso problema dei nazionali in giro per il mondo: Lapadula è rientrato solo giovedì e Shomurodov addirittura il giorno dopo. 

  La determinazione potrebbe fare la differenza in un confronto con una squadra come il Monza che viaggia ad altri ritmi rispetto ai rossoblù. Mancherà sicuramente Nandez, anche se il rientro si avvicina considerati i progressi dell’uruguaiano nell’ultimo periodo. Considerato che anche Di Pardo è “out”, in fascia destra Zappa è favorito per partire dall’inizio. 

  Ma con Ranieri non bisogna mai dare nulla per scontato  scontato. Il mister potrebbe utilizzare la difesa a 4, magari ripiegando su quella a 3 in corso d’opera. Viola ha tutte le carte in regola per aggiudicarsi una maglia da trequartista, vista la condizione che il fantasista ha sciorinato ultimamente. Piuttosto le due punte: Petagna e Luvumbo se la giocano, anche perchè, detto del ritardo di Lapadula e Shomurodov, lo stesso Oristanio arriva da una settimana tribolata a causa di qualche problema fisico. 

  Testa al Monza, domenica all'Unipol Domus, e Claudio Ranieri parla così nella consueta conferenza stampa dell'antivigilia nella sala stampa del CRAI Sport Center. "Le interruzioni per le Nazionali sono sempre problematiche. Shomurodov deve ancora rientrare e Lapadula è rientrato ieri. Dovrò valutare tante cose, soprattutto la condizione dei singoli, Nandez sta recuperando la condizione e ci vorrà ancora qualche giorno per poterlo avere in gruppo, abbiamo gestito Oristanio e domenica capiremo quanto ci potrà dare, anche Mancosu ha il solito fastidio al ginocchio e ha bisogno di lavorare con continuità per tornare al top". 

  E prosegue: "Siamo più consapevoli e compatti, cresciuti dopo un inizio complicato. Bisogna stare attenti al dettaglio, mai mollare nelle difficoltà, essere sempre attenti perché l'avversario ti punisce al minimo errore. Dopo la precedente sosta avevamo ritrovato positività e punti, anche contro la Juventus è stata fatta una bella partita, purtroppo sgualcita da alcune disattenzioni che si sono state fatali. Il doppio centravanti? Nella mia idea c’è sempre stata quella di giocare con un 4-4-2 con gli attaccanti capaci di abbassarsi, muoversi in verticale l'uno rispetto all'altro, dando maggiore fisicità alla prima linea. Però per sviluppare questa idea gli attaccanti devono essere al 100% per pressare. Valuterò se e quando utilizzare questa soluzione". Quindi Ranieri parla del prossimi avversari: "Il Monza è una signora squadra, sanno quello che vogliono, sanno quando andare in verticale, ed hanno diversi giocatori di qualità. Palladino è un figlio di Gasperini, il suo calcio è sulla scia della mentalità di chi va al duello, guarda avanti, con codici ben precisi, i risultati gli danno ragione". Infine un’occhiata ai singoli. Crescono Dossena e Desogus: "Alberto sta facendo dei passi da gigante. Ha commesso qualche errore fisiologico di posizionamento nelle prime partite, abbiamo lavorato insieme anche con i video. La Nazionale? Calma, lasciamolo crescere e poi si vedrà. Desogus in rampa di lancio? Deve ancora sgrezzare qualche sua caratteristica. Sta molto bene, ma il salto dalla C alla A è notevole. Quando lo vedrò pronto a mettere in difficoltà i compagni in allenamento lo farò giocare".

Sport

Tennis Club Cagliari: Tra imprese sportive e sfide di padel, la gloria è di casa
  Il Tennis Club Cagliari si piazza in prima linea nella scena sportiva, non solo come semplice partecipante ma come vero e proprio protagonista dei campionati a squadre, spaziando dalla Serie B1 alla C, senza dimenticare il padel.   Questo club, che da sempre si distingue per il suo impegno nella promozione e nel...

Shomurodov e Oristanio pronti a risollevare il Cagliari: Empoli nel mirino
  Ecco che si riaccendono le speranze per il Cagliari di Ranieri, squadra che naviga in acque tempestose ma che non ha intenzione di arrendersi. Domenica, nella sfida che sa di salvezza contro l'Empoli, i sardi potranno contare su un rinforzo di peso dall'infermeria: Eldor Shomurodov. L'attaccante, fermo ai box da circa due mesi, è finalmente ...

I pronostici di MR Simon per la 27ma giornata di Serie A
  Carissimi appassionati di calcio, il campionato di serie A riparte con la 27 giornata, vi ricordiamo che il campionato non subirà soste per le nazionali fino al 24 marzo. Come si consueto abbiamo analizzato una TRIS e Ve la presentiamo: Monza vs Roma si gioca sabato 2 marzo ore 18.00 e Sarà diretta dal signor piccinini Il Monza nelle...

Circumnavigando la Sardegna: Carlo Coni ritenta l'impresa ambientale in Kayak
  Nel cuore del Mediterraneo, dove le acque azzurre bagnano le antiche terre della Sardegna, Carlo Coni, figlio di Cagliari, si prepara a riscrivere una pagina della propria vita e della storia di quest'isola.  La circumnavigazione in kayak, un'odissea di 544 miglia attraverso il respiro del mare, non è solo un'impresa...

Il Buggerru Surf Trophy 2024 e l'ascesa delle giovani stelle del surf italiano
  Nelle ancestrali terre della Sardegna, là dove le vestigia minerarie si fondono con l'irrefrenabile forza del mare, Buggerru si appresta a divenire ancora una volta l'arena delle giovani promesse del surf italiano.   È il Buggerru Surf Trophy 2024 a raccogliere sotto il suo vessillo gli azzurrini dell'onda, in u...

Amatori Rugby Alghero: Alla ricerca di riscatto a Monferrato
  Dopo l'ultima sconfitta esterna contro Rugby Noceto, l'Amatori Rugby Alghero si prepara per un altro cruciale incontro in trasferta. La squadra sarda, pur avendo mostrato spirito combattivo nel primo tempo della scorsa partita si è dovuta arrendere all'ennesima sconfitta stagionale con il punteggio finale di 29 a 19. 

Baket Alghero: La Klass Coral guarda ai play-off
  La Klass Coral Alghero è pronta per lo sprint finale nel campionato di Divisione Regionale 1. Ultime tre gare della stagione regolare, oltre alle due da recuperare, prima dei play-off che la formazione algherese non vuole lasciarsi sfuggire. Volata finale che inizia questo sabato con la terzultima giornata di ritorno: questa domenica, 3 ...

Sfida cruciale per la salvezza: Domenica si gioca Empoli vs Cagliari
  Si avvicina la sfida Empoli-Cagliari: 27^ giornata della Serie A 2023/2024. Domenica 3 marzo alle ore 15:00, il Cagliari scenderà in campo contro l'Empoli in trasferta al "Castellani", e questo sarà uno scontro importante per la lotta salvezza. La giornata di campionato che verrà sarà caratterizzata da diversi incroci tra compagini che co...