Cagliari: due giorni di "Fantasia Politica" per un grande progetto

  Sabato 4 dicembre a partire dalle ore 10, presso l'Hotel Regina Margherita a Cagliari, si terrà il primo congresso straordinario di “Fantasia Politica”, l'associazione politico-culturale nata il 19 settembre 2020. L'evento, diviso in due giornate (il 5 dicembre si svolgerà l'assemblea plenaria, con altri ospiti che verranno annunciati nei prossimi giorni), servirà per integrare il manifesto di Fantasia Politica. “La discussione verterà tutta sull'approccio dell'associazione verso la Sardegna e verso il mondo – spiegano i dirigenti dell'associazione –. Sarà un dibattito a più voci che servirà per arricchire la cultura e la politica sarda contemporanea”. A farla da padrona saranno dunque i temi, che saranno sviluppati dalle dieci commissioni, animate da oltre 80 relatori, tra soci dell'associazione e ospiti, e aperte alla partecipazione del pubblico: dalle ore 10.00 alle 13.00 si terranno le commissioni su sanità, diritto allo studio, istruzione e università, economia e ambiente, arte e cultura, Partito democratico; dalle 16.00 alle 19.00 si parlerà invece di insularità e autonomia, welfare, giovani, innovazione e lavoro.

   Tra i tanti ospiti, da sottolineare la partecipazione di tutta la rappresentanza istituzionale del Partito Democratico sardo, sia in Parlamento sia in Consiglio regionale. Saranno infatti presenti Andrea Frailis, Romina Mura, Giampietro Comandini, Salvatore Corrias, Roberto Deriu, Giuseppe Meloni, Cesare Moriconi, Rossella Pinna e Valter Piscedda. Il deputato Gavino Manca e il capogruppo dem in Consiglio regionale Gianfranco Ganau saranno assenti per motivi personali, ma hanno dato la propria adesione all'iniziativa. Non mancano esponenti del mondo accademico isolano (Maria Del Zompo, Gianmario Demuro, Micaela Morelli, Omar Chessa, Christian Rossi), oltreché Emiliano Deiana, presidente dell'Anci, Giuseppe Ciccolini, segretario del Partito Democratico per la provincia di Nuoro, il sindaco di Iglesias, Mauro Usai, e altri dirigenti politici di primo piano del PD, come l'ex senatore Francesco Sanna, l’ex assessore Cristiano Erriu, gli ex consiglieri regionali Franco Sabatini e Giuseppe Pirisi. “È il congresso della discussione e del confronto – aggiunge Francesco Pitirra, portavoce del congresso –. 

  Lo facciamo costruendo una piattaforma tematica in grado di includere le istanze di tutti i protagonisti, provvedendo alla necessità di dotare il Partito Democratico di idee e progetti capaci di rappresentare una nuova stagione politica in Sardegna”. “Fantasia politica nasce dalla volontà di dar voce ad un'esigenza che sempre più prepotentemente ha scosso la politica sarda senza mai però smuoverla davvero – spiega il presidente dell'associazione, Alberto Mureddu –. Vuole essere un luogo di formazione e di dibattito che affronti in maniera coraggiosa tutti i temi, anche i più difficili e divisivi che questi nostri tempi ci mettono di fronte, una nuova e potente voce nel panorama politico sardo per trovare realmente soluzioni e coinvolgere chi più di tutti è parte integrante della cosa pubblica, i cittadini”. 

   Gli fa eco Fabio Vitiello, segretario di Fantasia Politica: “Il congresso del 4-5 dicembre è un'occasione imperdibile di analisi, approfondimento ed elaborazione per chi da tempo si occupa di attivismo e politica in Sardegna ma soprattutto per tutti i giovani e meno giovani che non trovano lo spazio per potersi confrontare sul presente e sul futuro della nostra Isola. Mi piacerebbe partecipare ed assistere ad un momento di discussione vera sui tanti temi di questo congresso e data la credibilità e la serietà dei partecipanti mi aspetto come risultato un documento politico di grande qualità da esporre nella plenaria di domenica”. “Tutti noi, nelle diverse esperienze civiche e politiche, sperimentiamo e tocchiamo con mano i veri problemi della Sardegna, ecco perché vogliamo dare il nostro contributo con soluzioni concrete e tangibili – dice Carlotta Loi, presidente dell'assemblea –. Un grande progetto composto da giovani intenzionati ad impegnarsi attivamente, sia nelle proprie realtà locali sia in campo regionale”.

Politica

Dialogo aperto tra l'assessorato all'agricoltura e il settore primario in Sardegna
  L'Assessorato all'Agricoltura e Riforma Agro-pastorale, guidato da Gian Franco Satta, continua il suo ciclo di incontri con le principali rappresentanze del settore primario sardo. Questa serie di dialoghi mira a stabilire un canale di comunicazione diretto tra la giunta e gli operatori del campo, per garantire una politica agricola che risp...

Tensioni in casa centrodestra ad Alghero: Conoci ribatte alle accuse di divisione
  Le dinamiche politiche al Comune di Alghero si infiammano alla luce delle recenti dichiarazioni del primo cittadino, Mario Conoci. In una conferenza stampa indetta per discutere del cambio di rotta nella Fondazione Alghero, il sindaco ha colto l'opportunità per rispondere alle accuse di aver generato divisioni all'interno del centrodestra, l...

Giunta Todde revoca delibera ospedali, Pais: 'Comincia l'era del No a tutto'
  "La giunta Todde ha deciso di affossare definitivamente i nuovi ospedali, compromettendo il rilancio della modernizzazione delle strutture sanitarie dei prossimi 30 anni", ha detto il coordinatore regionale della Lega. "È un'azione che va contro tutti i cittadini sardi, ma in particolare quelli di Sassari e Alghero che riponevano grandi a...

Giunta Regionale: Deliberazioni in vista, ma sorge l'inquietudine
  Oggi si è riunita in Consiglio regionale la giunta regionale, presieduta da Alessandra Todde. Di seguito, alcuni dei provvedimenti approvati. Su proposta della presidente, è stato nominato, in via transitoria, il funzionario regionale Alessandro Inghilleri, responsabile della protezione dei dati (RPD) fino alla conclusione delle procedure...

Alghero: Il puzzle politico e il mistero della candidatura democratica
  Questa sera si terrà l'Assemblea straordinaria della Direzione del Partito Democratico, convocata d'urgenza sotto l'egida del presidente Mimmo Pirisi. Tra i punti all'ordine del giorno, uno spicca con evidenza: la scelta della candidatura a Sindaco. E qui sorge spontanea una domanda che danza nell'aria densa di incertezza: sarà l'ora di Cacc...

Fratelli d'Italia ad Alghero: Una chiamata alle armi per l'unità della coalizione
  In una fase cruciale come quella della campagna elettorale, che vede il centrodestra al bivio tra il consolidamento del suo dominio e la possibilità di un tracollo, Fratelli d'Italia ad Alghero lancia un vibrante appello all'unità. Il coordinatore locale del partito Marco Di Gangi invoca un rinnovato spirito di collaborazione tra le forze al...

Comunali a Sassari: Mascia, "candidatura plurale e unitaria"
  Il centrosinistra si presenta con 10 liste e cerca altri alleati "La nostra candidatura è plurale, unitaria, collegiale. È un trait d'union fra la precedente classe dirigente e una nuova generazione che impegna tutte e tutti verso il governo della città". Nella sede del Pd sassarese Giuseppe Mascia parla da sindaco in pectore per tutta la...

Massimo Zedda apre la campagna elettorale a Cagliari
  La campagna elettorale per l'elezione del sindaco di Cagliari e del consiglio che si terrà nei giorni 8 e 9 Giugno entra nel vivo. Su proposta dell’assessore degli Enti locali, finanze e urbanistica, Francesco Spanedda, l’Esecutivo ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Cagliari e nominato il commissario straordinario dopo l...