Incentivi regionali per i commercianti: prosegue il tour di Confcommercio Prossime tappe a Sanluri e Iglesias

  Il settore del commercio oggi può contare su incentivi al pari di altri settori come l’artigianato. Con questa premessa Confcommercio Sud Sardegna ha avviato un tour tra i comuni del sud dell’Isola. L’obiettivo è quello di illustrare il contenuto della legge regionale numero 3 del 2022, e illustrare gratuitamente le attività di assistenza per l’istruzione della pratica. I rappresentanti dell’associazione di categoria saranno giovedì 22 settembre a Sanluri ( polo culturale comunale Scolopi di via Azuni) e martedì 27 a Iglesias (sala Lepori di via Isonzo 3). 

  In particolare la recente normativa della RAS che ha stanziato specifiche sovvenzioni per le imprese del commercio e dei pubblici esercizi, e per la quale è imminente l’avviso per l’avvio delle richieste, prevede: sino al 40% fondo perduto, contributi in conto interesse (attualmente al tasso dell’1 per cento), contributi in conto capitale fino a 15.000 euro per incrementi di forza lavoro, contributi per la riduzione dei costi di garanzia rilasciate dai consorzi fidi.

  Secondo Confcommercio Sud Sardegna “si tratta di una norma che colma un vuoto di molti anni, considerato che il commercio non aveva incentivi dedicati dal 2002, data in cui l'allora assessore Frongia fece approvare la legge 9 che, per la prima volta, erogava contributi a fondo perduto e in conto interessi ai commercianti. La norma ebbe un lungo periodo di blocco ed ora, con l'estensione di una norma nazionale (la 949) anche al commercio, finalmente il settore può contare su incentivi al pari di altri settori come l’artigianato, così come richiesto per anni”. Gli incontri si terranno dalle ore 15,00 alle ore 16,30 previa registrazione sul sito Confcommercio.

Cronaca

La polizza che non c'è - Due campani truffano una donna di San Sperate
  Ieri a San Sperate, a conclusione di alcune indagini scaturite dalla denuncia querela presentata da un quarantottenne del luogo, impiegato, incensurato, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per truffa aggravata, una ventottenne napoletana nota alle forze dell'ordine e un suo concit...

UIL FPL: Fulvia Murru eletta nella segreteria nazionale
  La segretaria generale della Uil Fpl Sardegna Fulvia Murru farà parte della nuova segreteria nazionale della Uil Fpl. L’elezione è avvenuta durante il VI Congresso Nazionale che si è concluso oggi al Tanka Village di Villasimius. La Uil Fpl rappresenta oltre 150.000 lavoratrici e lavoratori della Sanità, delle Funzioni Locali e del Terzo Set...

Delegazione tunisina in Sardegna per progetto di cooperazione internazionale
  Ghomrassen Governatorato di Tataouine e Matmata Governatorato di Gabes. La visita ha come obiettivo quello di consolidare il rapporto di cooperazione internazionale avviato tra Sardegna e Tunisia e le varie istituzioni coinvolte per l’emancipazione delle donne e l’uguaglianza di genere. La delegazione, composta da Olfa Guedidi Sindaca di...

Alghero: Scontro all’incrocio fra tre auto: tre persone ferite
Tre persone sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto nella mattinata di oggi, venerdì 30 settembre, all'incrocio tra via Leonardo Da Vinci e via Carrabuffas, ad Alghero. Per cause da accertare, tre autovetture si sono scontrate. La squadra dei vigili del fuoco ha provveduto a mettere in sicurezza le vetture coinvolte, mentre il personale del 118 ha soccorso le tre persone ferite. Sul posto presente la polizia locale. Il traffico ha subito rallentamenti.

Piu (Progressisti): “A Sassari ore di assistenza disabili a scuola insufficienti"
  “Le ore di assistenza, nelle scuole del primo ciclo di istruzione, di educatori e oss non sono sufficienti – segnala Antonio Piu, consigliere regionale dei Progressisti – il comune non può rimbalzare le responsabilità alla Regione. Ricevo diverse segnalazioni di genitori e assistenti che mi dicono che, nonostante l’anno scolastico sia inizia...